Topolino: tornano i Paperdollari con l’esclusivo raccoglitore

di Marco Della Corte
Topolino: tornano i Paperdollari con l'esclusivo raccoglitore

La rivista Topolino, che trovate ogni settimana in edicola, ripropone una simpatica e storica collezione: stiamo parlando dei Paperdollari, banconote ritraenti la famiglia dei paperi e disegnati dal maestro Marco Rota. Una riproposizione da parte di Topolino dopo il successo ottenuto lo scorso anno con la collezione delle banconote. Adesso a essere protagonisti sono gli abitanti di Paperopoli: da Paperon de Paperoni a Rockerduck. Dieci imperdibili monete da riporre nell’esclusivo raccoglitore. La prima uscita è prevista mercoledì 13 gennaio con Topolino 3399. Tornando a Marco Rota, egli è un veterano della Disney, abile fumettista e altrettanto bravo sceneggiatore. 

topolino

 

TOPOLINO: LE MONETE DELLA FAMIGLIA DEI PAPERI

Ogni elemento della collezione dei Paperdollari raffigura uno degli iconici personaggi della famiglia dei paperi: Rockerduck (la prima uscita) Qui, Quo e Qua (in allegato con Topolino 3400), Zio Paperone, Archimede, Gastone, Paperino, Paperina, Paperoga, Nonna Papera e Brigitta (disponibili con i numeri di gennaio delle testate mensili Panini Disney). Con Topolino 3399, assieme alla prima moneta, troverete anche il contenitore da collezionare e in cui raccogliere tutti i “risparmi” paperopolesi, decorato con l’elegante skyline della città. Non è la prima volta che  Marco Rota si cimenta nel disegnare monete da collezione. Egli stesso rammenta: “All’inizio della mia carriera, l’allora direttore di Topolino Mario Gentilini mi commissionò i bozzetti per le monete dell’Operazione Miliardo, la seconda delle storiche operazioni di gadget uscita in allegato ai numeri 749-756 di Topolino del 1970!”. I Paperdollari possono vantare un simile nome eccezionale, che offre ulteriore lustro alla collezione. 

LA NUOVA STORIA DI MARCO ROTA

topolino

 

È proprio Marco Rota a firmare una delle storie che è possibile leggere su Topolino 3399, Zio Paperone e la Gazzella del Nord (sceneggiatura di Vito Stabile), che ci riporterà nella Golden Age del multimiliardario ai tempi del Klondike (ma quanti anni ha lo zione adesso? nda). Sullo stesso numero torna il ladro Fantomius con la storia L’inizio e la fine, scritta e disegnata da Marco Gervasio

 

Per aggiornamenti su nuove iniziative di Topolino continuate a seguirci!

Articoli Correlati