Sanremo 2011: Stasera super-ospiti Andy Garcia e la cantante Eliza Doolittle con la sua Skinny Genes

di Laura Boni

Cosa sarebbe Sanremo senza i super-ospiti? Insieme a i fiori, le vallette e ovviamente le canzoni, gli ospiti internazionali sono sempre una variabile immancabile del Festival della canzone italiana. Ieri sera per la serata d’inaugurazione, ha aperto la carrellata di guest star l’ex padrona di casa Antonella Clerici, che con la figlia Maelle, ha passato il testimone al nuovo conduttore Gianni Morandi; oltre ad Antonella, le coreografie di Daniel Ezralow e il tango del ballerino argentino Miguel Angel Zotto. La seconda serata di Sanremo 2011 darà il benvenuto sul palco al primo ospite oltre oceano: l’attore statunitense Andy Garcia. Di origine cubana, Garcia è famoso per il suo ruolo ne Gli Inticcabili di Bryan De Palma e più recentemente per il successo al botteghino Ocean’s Eleven con George Clooney e Brad Pitt. Secondo ospite internazionale sarà la londinese Eliza Doolittle: la cantautrice si esibirà sul palco dell’Ariston con il brano Skinny Genes, noto in Italia anche per essere la colonna sonora degli spot Vodafone. L’artista 22enne ha pubblicato il suuo album di debutto nel luglio 2010, da esso sono stati finora pubblicati due singoli, Skinny Genes e Pack Up, entrambi entrati nella top 25 della classifica britannica. Riguardo proprio a Skinny Genes, Eliza ha raccontato: “la canzone è uno scenario divertente se c’è stato qualcuno che non ti è piaciuto, che è stato veramente noioso, ma col quale dopotutto hai passato bene il tempo.”

Guarda il video di Skinny Genes di Eliza Doolittle, ospite stasera a Sanremo 2011: