Come riconoscere una buona amica? Ecco alcune dritte

di admin
buona-amica

Chi trova un amico trova un tesoro: questo detto è vero e, soprattutto, non passa mai di moda. Nell’era dei social network, inoltre, si è più uniti che mai e si è in contatto costantemente. Ma come fare a riconoscere una buona amica (tipo le inossidabili Taylor Swift e Selena Gomez, ndr) tra i numerosi conoscenti che si hanno intorno? Bastano pochi gesti ma importanti che aiutano a capire se la persona con cui condividi tutto è davvero un’amica speciale.

#1. Non ti giudica (sempre)

Un conto è dare la propria opinione e un altro è giudicare le azioni altrui come se non ci fosse un domani. Ecco: quest’ultima è proprio il tipo di persona da cui stare alla larga. Una buona amica è sempre pronta a sostenerti. Non è detto che si debba andare sempre d’accordo, anzi, la diversità è il sale della vita ma porsi su un piedistallo e dispensare consigli non richiesti ed a tratti offensivi è il peggio che ti possa capitare. Va bene avere pareri discordanti, ma una buona amica ti è sempre vicino.

#2. Volersi bene sempre, anche quando non ci si vede spesso

Il bello dell’amicizia vera? Volersi bene come il primo giorno anche se gli impegni o la lontananza non permettono di vedersi spesso. Non è la quantità che conta ma la qualità del tempo che si passa insieme. È questo che rende un’amicizia speciale. L’esempio perfetto? Miranda Cosgrove e Jennette McCurdy che si vedono ancora nonostante l’avventura di iCarly sia finita da un bel po’.

#3. Condividere tutto nel bene e nel male

Una buona amica condivide con l’altra gioie e dolori. Su questo punto non c’è da dire molto: si spiega da sé. Esserci nel bene e nel male è una prerogativa fondamentale dell’amicizia.

#4. Rispetto reciproco alla base di una buona convivenza

Il mondo è bello perché vario e, quindi, è difficile trovare un’amica identica a te. Potete somigliarvi in tutto e per tutto ma qualche differenza caratteriale ci sarà sempre o, al contrario, potreste essere del tutto diverse e la vostra amicizia funziona proprio perché vi completate a vicenda. L’importante è rispettare l’altra ed accettare pregi e difetti. Una vera amica non cerca di cambiarti.

#5. Premure ed ascolto reciproco

Gli impegni della vita assorbono tutti ma non per questo bisogna trascurare gli amici. Una persona che ha premura ed ascolta le tue parole dedicandoti una vera attenzione e non una finta considerazione è da tenersela ben stretta.

E voi avete un’amica così?

Articoli Correlati