Pretty Little Liars: Spoby, Ezria e nuove minacce – 6×18

di Benedetta Cremona
spoby pretty little liars 6x18

All’addio al celibato di Hanna qualcuno si è fatto davvero male: la povera Aria! Un nuovo episodio di Pretty Little Liars, 6×18 -Burn This, che ci ha davvero riempiti di paura per le terribili minacce alla vita delle ragazze da parte della nuova A (o dei nuovi cattivi, che forse sono addirittura due), ma ci ha anche colpito con scene che hanno riportato alla luce tutta la nostalgia per le vecchie storie d’amore.

pretty- little-liars-ezria 6x18

Se a Rosewood la giornata prometteva di essere serena, le Liars non avevano fatto i conti con il loro temibile stalker. Durante il party di Hanna, in cui la festeggiata non è parsa affatto a suo agio (e ormai è evidente che il ricordo della storia con Caleb non è ancora svanito), l’appartamento è stato dato alle fiamme da Uber A, ferendo Aria. La povera ragazza aveva appena avuto il tempo di festeggiare il fatto di essere diventata coautrice del libro di Ezra che si è ritrovata subito in ospedale! Un momento non certo felice, ma che avrà fatto sorridere di gioia molti fan, regalandoci alcuni dei migliori Ezria moments degli ultimi tempi! E’ proprio il caso che Liam cominci a fare le valigie per Boston!

spoby flashback pretty little liars

In questa puntata di Pretty Little Liars abbiamo avuto anche l’occasione di assistere ad un flashback che ci ha portati a vedere il momento della separazione tra Toby e Spencer. La scena, davvero triste, ci ha mostrato che, ai tempi dei college, c’è stato un momento in cui Spencer pensava di essere rimasta incinta. Toby sarebbe stato ben felice di avere un bambino, ma la Liar non era sicuramente pronta e questo a portato i due ad allontanarsi.

Anche nel presente di Rosewood abbiamo però assistito ad un confronto tra gli Spoby, finito particolarmente male per Caleb, che è stato (ingiustamente) preso a pugni da Toby a causa della fuga di notizie sulla sua nuova fidanzata Yvonne. Peccato che il povero Caleb non fosse il colpevole, ma solo il capro espiatorio di A!

pretty little liars aria 6x18

Nel frattempo continua a crescere la lista dei sospetti per l’omicidio di Charlotte: se Melissa pare essere uscita dai giochi (dato che papà Hastings ha assicurato che la ragazza è stata “soltanto” ricattata dalla nuova A), Mona è già pronta a prendere il suo posto. Come al solito la nostra Vanderwall sembra sempre avere un segreto e infatti potrebbe essere stata proprio lei a telefonare a Charlotte la notte dell’omicidio.

Voi cosa ne pensate di questo episodio di Pretty Little Liars