Pomodorini ripieni alle 4 farciture: antipasto o piatto unico?

di Laura Valli

Spesso utilizzati come contorno o per sughi saporiti, i pomodorini sono una verdura estremamente versatile e possono trasformarsi in un piatto prelibato, sfizioso e leggero allo stesso tempo; potete servirli come stuzzichini per l’aperitivo, o come parte di un buffet freddo, ed anche proporre tanti gusti diversi per accontentare tutti i palati.

I pomodorini ripieni sono un piatto fresco e saporito, veloce da preparare e ideale nella stagione estiva; non richiedono abilità da chef né di accendere il fornello, ed in men che non si dica potrete creare questa deliziosa ricetta, che darà un tocco di colore e gusto al vostro menù estivo!

Tra le tante idee gustose per farcire i pomodorini ripieni freddi, vi propongo una ricetta di sicuro successo, che potete realizzare sia con in tradizionali pomodori sia con i datterini, sempre molto saporiti e perfetti per realizzare delle versioni bocconcino.

Inoltre, per i nostri pomodorini useremo del formaggio spalmabile o del caprino fresco, anziché la solita maionese, per cui risultano particolarmente leggeri.

Ingredienti:
4 pomodori tondi da circa 200 gr l’uno oppure 16 pomodorini
250 gr di formaggio spalmabile
mortadella e pistacchi q.b.
tonno sottolio 1 scatoletta e 10 olive nere
rucola e granelli di nocciole q.b.
Gorgonzola e semi di papavero q.b.

Per preparare i pomodori ripieni, tagliate le calotte superiori (1) stando attenti a non eliminare il picciolo (che serve come decorazione) e tenetele da parte (2); quindi, con l’aiuto di un cucchiaino o di uno scavino svuotateli completamente della polpa (3). A piacere potete spolverarli con un po’ di sale e lasciarli perdere l’acqua.

pomodorini ripieni

preparazione pomodorini ripieni

A questo punto basta farcirli con un composto a base di formaggio spalmabile, per questi pomodorini ripieni, vi propongo 4 diverse varianti che possono incontrare i gusti di tutti, ma voi potete inventarne tanti altri!

1. frullare il formaggio spalmabile con la mortadella, preventivamente tagliata a cubetti e i pistacchi
2. frullare il formaggio spalmabile con il tonno, dopo averli ben sgocciolato con un colino e solo all’ultimo le olive nere
3. frullare il formaggio spalmabile con la rucola
4. frullare il formaggio spalmabile con il gorgonzola

Una volta pronte le creme di formaggio, farcite i pomodorini con una sac à poche, oppure con un cucchiaino da caffè, infine completare con granella di pistacchi, granella di nocciole e semi di papavero.

Dopo averli decorati, metteteli in frigo affinché la farcitura si rassodi, deponeteli in pirottini di carta e adagiateli su piatti o vassoi da portata. Non saranno solo buoni, ma anche molto carini da vedere!

Infatti, se tenete da parte le calotte dei pomodori dopo averli tagliati, potrete adagiarle come cappello, e servirle con un effetto decorativo e originale!

Cosa ne pensate di queste quattro farciture per i Pomodorini? se ne avete provate altre molto gustose condividetele con noi!