Manao: con furore dalla Cina

di admin

MANAO sono 16 ragazze orientali bellissime  che con l’ausilio di grandi percussioni eseguono brani della tradizione cinese, il tutto condito con una buona dose di melodie, tecnica pazzesca ed una presenza scenica che prevede coreografie spettacolari. Arrivano in Italia il 23 marzo per un tour in tre tappe.

Uno spettacolo potente che dimostra la forza e al contempo la grazia delle donne cinesi, decisamente da non perdere.

Dal loro primo concerto che risale al 2001, MANAO hanno in seguito girato praticamente tutto il mondo: China, USA, Canda, Singapore, Sud Africa e Australia.

La formazione cinese è famosa soprattutto per l’esibizione durante la cerimonia d’apertura agli Olympic Summer Games del 2008 a Beijing, dove MANAO hanno stupito il pubblico guadagnando massimo rispetto e stima anche da parte della critica mondiale presente all’evento. Da quel momento, MANAO è diventata la live band più richiesta in Asia.

Dal vivo, quando queste 16 ragazze imbracciano 350 kg di percussioni e iniziano a farle parlare, da semplice “esibizione” diventa un vero e proprio “spettacolo”: un indimenticabile evento.

MANAO – Drums Of China è sinonimo di performance perfetta combinata a tradizione cinese e un’estetica moderna d’impatto. Sul palco, il gioco di luci si incastra perfettamente al suono tribale ed orientale delle 16 percussioni per regalarci un’esperienza singolare difficile da dimenticare.

Queste le date

23-03-2011  a Milano (MI), Teatro Ciak Webank.it c/o Fabbrica del Vapore
24-03-2011 a Udine (UD) Palasport Carnera
25-03-2011 a Bologna (BO), Teatro Auditorium Manzoni

Se vuoi acquistare i biglietti (costi da 34 a 53 euro), Livenation.it