Luca Argentero testimonial del Piemonte per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia

di admin

esperienza italiaIl Comitato Italia 150 ha scelto come testimonial per la Mostra delle Regioni, che si terrà a Roma nell’ambito dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia, l’affascinante attore torinese Luca Argentero.

Una carriera in ascesa

Argentero è stato scelto in rappresentanza del Piemonte perché in questi anni è stato protagonista di una notevole crescita professionale che lo ha portato a farsi conoscere sia in Italia che all’estero (ricordiamo la sua recente apparizione nel film “Mangia prega ama” , protagonista Julia Roberts).

Dopo aver conseguito la laurea in Economia e Commercio nel 2004, si avvicina al mondo dello spettacolo partecipando alla terza edizione del “Grande Fratello”. Raggiunta la notorietà con il reality nel 2005 debutta come attore nella serie televisiva “Carabinieri”. Nel 2006 passa al grande schermo recitando in pellicole impegnate come”A casa nostra” della regista Comencini che confermano le sue capacità di attore. Da quel momento la sua carriera sarà tutta in discesa e lo dimostrano la qualità delle sue interpretazioni in film d’autore come “Saturno Contro” di Ozpetek. Attualmente impegnato nella  rappresentazione teatrale di “Shakespeare in love”, che sta girando l’Italia.

Il Piemonte a Roma

Il Piemonte sarà presente alla mostra delle Regioni a Roma con un suo stand nella sede del Vittoriano:  Argentero sarà la voce narrante di un video in cui darà il benvenuto a i visitatori e racconterà le eccellenze del nostro territorio. Il bell’attore torinese con il suo fascino e il suo talento è sicuramente la prova che in Piemonte si trovano “prodotti” eccellenti.

Articoli Correlati