Il buttafuori di dio

di admin

il buttafuori di dioEra l’estate 1991: facevo l’usciere, o meglio il buttafuori, al Nightingales, un noto pub nel West End di Londra. La serata era trascorsa abbastanza tranquilla. Non vedevo l’ora di portare allo Stringfel-lows, un altro locale, una ragazza che si era fermata a chiacchierare con me. Ecco un lato positivo del lavoro di buttafuori: la continua presenza di donne.
Comincia così la storia autobiografica della conversione di John Pridmore, ex criminale londinese divenuto evangelizzatore. Aveva dieci anni quando i suoi genitori si separano, sconvolgendo la sua vita. Da quel giorno, inconsciamente, decide di non amare più nessuno. Comincia a taccheggiare, a rubare, a rapinare. Finisce prima in un riformatorio, poi in prigione. Quando esce, le cose vanno di male in peggio. Fa il buttafuori nei pub di Londra e l’addetto alla sicurezza ai concerti di musica pop. Entra nel mondo della droga. Con i soldi guadagnati si permette una vita dispendiosa e disor-dinata. Un giorno, per poco non uccide un uomo che lo aveva offeso durante una rissa. Tornato a casa, capisce che la vendetta non gli ha procurato la soddisfazione che aveva a lungo cercato, an-zi… Sperimenta il fallimento totale e un pesante senso di responsabilità per il dolore provocato con le sue scelte. A 27 anni John si converte e si trasforma in un evangelizzatore e testimone di un’esperienza di liberazione.
Oggi John Pridmore viene chiamato a dare la testimonianza in tante scuole e centri di ritiro della Gran Bretagna, dell’Irlanda e di tanti altri Paesi del mondo.

La narrazione in prima persona offre spessore e concretezza, mentre lo stile giornalistico conferi-sce un ritmo incalzante al racconto, che un produttore cinematografico di Hollywood sta trasfor-mando in un film. Un libro già tradotto in diverse lingue e che per la prima volta arriva in Italia.

GLI AUTORI

JOHN PRIDMORE, ex criminale londinese, dopo la conversione ha fondato una comunità in Irlanda, la St. Patrick Community, dove attualmente vive. Va in giro per il mondo a raccontare la sua storia. Ha testimoniato alla Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia nel 2005 e di Sydney nel 2008. È autore di altri due libri: Gangster’s guide to God (2008); Journey to freedom (2010).

GREG WATTS, giornalista professionista, collabora con numerosi quotidiani e settimanali ed è auto-re di una decina di libri. Insegna giornalismo al Birkbeck College, University of London.

Titolo: Il buttafuori di Dio. Da criminale a evangelizzatore. Una storia vera
Autore: John Pridmore – Greg Watts
Editore: Paoline