I giovani e il mondo del lavoro: lasciate ogni speranza voi che entrate

di admin

Fuor di metafora snoccioliamo alcuni dati significativi forniti dall’Istat per far conoscere la reale situazione Italiana relativa all’occupazione che mette in evidenza come l’anello debole della precaria catena siano i giovani.

Dati forniti dall’Istat

Un giovane su 3 in Italia è senza lavoro. Se ad aprile i ragazzi in età compresa dai 15 ai 24 anni disoccupati erano il 29,1%, a maggio si registrava un aumento: 29.2%. Questo evidenzia un trend negativo soprattutto se confrontato con i dati di marzo: 27,6% e si tiene conto che la media generale è dell’ 8,7%

L’aiuto arriva da Gingergeneration.it

 Per frenare quest’ecatombe e per fornire un aiuto concreto a tutti quelli che hanno voglia di lavorare (non è poi vero che siamo un Paese di “bamboccioni” come dice qualcuno…), Gingergeneration.it ha deciso di pubblicare le offerte di lavoro più accattivanti e stimolanti. Coraggio allora! Non resta che leggere e scegliere quello che fa per noi! Vai sulla rubrica dedicata al Lavoro!

 

 

Articoli Correlati