Golden Globe: Brad Pitt dedica il premio a Leonardo DiCaprio

di Alberto Muraro

Congratulazioni a Brad Pitt, che grazie al film C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino si è portato a casa il suo secondo Golden Globe.

Lo scorso 5 gennaio, l’attore statunitense ha infatti il premio per Miglior attore in un film musicale/Commedia grazie al ruolo di Cliff Booth. 

Il discorso di ringraziamento di Brad Pitt è stato senza dubbio uno dei nostri preferiti della serata. Oltre ovviamente ad avere ringraziato l’Hollywood Foreign Press Association e il regista, Brad ha fatto un dedica a Leonardo diCaprio.

Ecco il video di Brad Pitt ai Golden Globe 2020 e la sua dedica a Leonardo di Caprio!

Ringrazio soprattutto il mio compagno di avventure, LDC. Sapete prima di The Revenant avevo visto tanti dei suoi colleghi sul set, anno dopo anno, ringraziarlo di cuore quando ricevevano un premio. Amico, non sarei qui se non fosse per te. E comunque, avrei condiviso anche io quella zattera.

Il riferimento, ovviamente, è alla celebre scena di Titanic dove il personaggio interpretato da Di Caprio, Jack Dawson, muore affogato. La dolce Rose, infatti, rimane da sola sulla zattera improvvisata galleggiante nel gelido oceano, riuscendo così a salvarsi. Della “controversia”, fra l’altro, vi avevamo parlato anche in questa occasione.

Ecco la reazione di Jennifer Aniston alla vittoria dell’ex marito!

brad pitt

C’era una volta…a Hollywood, vi ricordiamo, ha ricevuto anche un altro premio molto importante ai Golden Globe. Stiamo parlando di quello per Miglior regista, andato allo straordinario Quentin Tarantino. Brad Pitt, dal canto suo, è al suo secondo Golden Globe. Nel 1996, infatti, l’attore si era portato a casa il premio per Miglior attore non protagonista grazie al suo ruolo in L’esercito delle 12 scimmie.

In veste di attore, in totale, Pitt ha alle spalle ben 5 candidature.

Articoli Correlati