Giochi in scatola: come divertirsi stando a casa!

di admin

Fuori vedi solo fulmini e saette e di uscire di casa proprio non se ne parla per questo weeek-end! Cosa fare?! Niente paura: riunisci a casa tua 6 o 7 amici e il gioco è fatto se nell’armadio hai Sì, Oscuro Signore o iul classico Trivial Pursuit. Con questi giochi in scatola il divertimento è assicurato e la serata non riuscirà ad essere rovinata neppure dal temporale che c’è li fuori. scopri come si gioca e decidi quale sarà il gioco della tua serata!

Sì, Oscuro Signore: trova la spiegazione giusta!

Per questo gioco il numero minimo di giocatori è di 4 giocatori, ma si può arrivare ad un massimo di 8 (con l’espansione). Come si gioca?! Tra i concorrenti c’è un "Oscuro Signore" (scelto a turno tra i partecipanti) che con le sue tre carte può lanciarti un’occhiata mortale e tre umili servi che devono spiegare al tetro tiranno come mai per l’ennesima volta le forze del bene abbiano vinto e i cattivi se la siano data a gambe dopo una sonora sconfitta! Insomma quanto sei in grado (seguendo le "carte spunto"), di “raccontarla” all’oscuro signore?! Pensi di non avere il coraggio e le carte giuste?! Allora spera di avere la carta "scarica barile" che ti permetterà di passare l’incombenza della spiegazione proprio ad un tuo collega!

Trivial Pursuit: il classico senza tempo

Preferisci una serata tra intellettuali? Mai sentito parlare di Trivial Pursuit, il gioco delle lauree?!
Le versioni sono ormai molteplici, tra cui una anche con dvd per la televisione nonchè quella coloratissima della Disney, ma il gioco è sempre lo stesso: mettere alla prova la tua cultura. La versione Disney del gioco è sicuramente la più incredibile e sarà in grado di rapire tutti i tuoi amici con le sue domande sui personaggi dei cartoni animati. Potreste pensare che la versione Disney sia un po’ da "bambini" e invece… siete davvero sicuri di ricordare i nomi di tutti i sette nani di Biancaneve? Scoprirete quanto poco vi ricordate dei cartoni che hanno fatto la vostra infanzia!

Salta in mente: cose, animali, città o piante?
Mai giocato sui banchi di scuola, durante le noiosissime ora di storia, a “nomi di cose, città, animali, piante" ?! Allora non vi resta che giocare a Salta in mente! Quattro squadre, un solo timer e… tantissima memoria!!! Ma attenzione: qui si va ben oltre ai nomi delle città e la memoria verrà messa a dura prova! Si varia dai nomi delle “cose che ti porti al mare” a quelli di "riviste famose”. Insomma… chi più ne ha più ne metta! Alla fine della serata non avrete mai riso tanto pensando a tutte le cose che vi passano "sotto il naso" e di cui non ricordate il nome!

Alla fine della serata tornerete a casa ripensando alle parole che avreste potuto dire, alle “scuse” che avreste potuto raccontare all’ "Oscuro Signore" per non incappare nella sua ira o alle figure che avete fatto giocando a Trivial Pursuit nonostante voi una laurea l’abbiate davvero! Buon divertimento!

Foto copertina: Flickr.com

 

Articoli Correlati