Ci sarà un Frozen 2, Disney conferma!

di Alberto Muraro

Frozen è stato il film Disney che ha in assoluto incassato di più nella storia della casa di produzione statunitense, con un guadagno al box office che ha sfiorato l’impressionante cifra di 1,3 miliardi (!!) di dollari a livello mondiale, senza contare i giganteschi introiti derivanti dal merchandising collegato alla peliicola: con risultati di questo tipo c’era da aspettarsi un sequel, che è stato appena ufficializzato nel corso dell’ultima Assemblea Generale degli azionisti Disney.

A dare l’annuncio definitivo di Frozen 2 sono stati John Lasseter, direttore creativo della Walt Disney e di Disney Pixar, l’amministratore delegato della compagnia Bob Iger e un ospite speciale, Josh Gad ovvero il doppiatore di Olaf nella versione originale: attualmente sono al lavoro sul nuovo progetto Jennifer Lee e Chris Buck, registi del primo capitolo di Frozen, in collaborazione con il produttore Peter del Vecho, vincitore dell’Oscar per Miglior Film d’animazione nel 2014. Per il momento il film non ha ancora una data di uscita né di produzione, ma credibilmente se ne riparlerà fra un paio d’anni, visti i lunghi tempi di produzione a cui Disney ci ha abituati.

Frozen Fever

Frozen e il suo successo incredibile hanno inoltre portato la compagnia di Mickey Mouse a investire centinaia di milioni di dollari in una nuova attrazione a Disney World (nel cosiddetto padiglione norvegese) e in un breve cortometraggio animato, Frozen Fever, che riunisce tutti i protagonisti del cartone e che verrà trasmesso in tutti i cinema prima della messa in onda del live-action di Cenerentola, uscito proprio oggi, 12 marzo.

Siete felici di rivedere Elsa, Anna, Olaf di nuovo insieme sul grande schermo?