Castle: cosa ne sarà della serie tv senza Beckett?

di admin

Tempi duri per Castle, la serie americana fiore all’occhiello della ABC. Se ci sarà una stagione 9 (tutt’ora la serie è in onda con gli episodi della sua season eight), lo show televisivo perderà l’iconica protagonista.

Stana Katic alias la celebre Detective Beckett, al termine della stagione in corso, lascerà la serie lasciando in pezzi il cuore dei fan.  Lei che per 8 anni fianco a fianco di Rick Castle (Nathan Fillion) ha acciuffato i criminali in lungo ed in largo per la Grande Mela, ora decide di scrivere la parola fine alla sua lunga e proficua partecipazione alla serie tv. Non si conoscono i dettagli che hanno spinto l’attrice a non rinnovare il contratto, ma a quanto pare alcuni tagli al budget , sono la causa scatenante di quanto avvenuto. La serie tv ora non sarà più la stessa, quindi a questo punto non è meglio che venga scritta la parola fine?

A quanto pare il destino di Castle verrà deciso il prossimo mese di maggio, quando verrà trasmesso l’ultimo episodio. I creatori ed i produttori della serie affermano che, per l’occasione, hanno scritto tre finali diversi e solo il giorno stesso della trasmissione il network deciderà quale mandare in onda. E mentre il web si infervora per l’assurda decisione – gli stessi creatori hanno il cuore spezzato – ultimamente Castle pare vedere gli ascolti in salita, dopo alcune settimane di cali disastrosi e molti pensano che la serie quindi potrà tornare per un’altra stagione. Sono tutte voci di corridoio, badate bene, ma senza la sua Beckett cosa ne sarà di tutto l’appeal dello show?

In attesa di altri dettagli e conferme sul futuro della serie, insieme a Stana Katic anche Tamala Jones (il simpatico medico legale) non è confermata per l’eventuale stagione 9.

E voi cosa ne pensate di quanto è accaduto a Castle?