GingerGeneration.it

Benefici zenzero: i segreti per una linea perfetta

scritto da admin
zenzero

Quali sono i benefici dello zenzero? Molteplici. Si tratta di una pianta erbacea dalle origini orientali che è molto usata sia in cucina a scopo alimentare (i giapponesi lo mangiano a fettine sottili tra una portata e l’altra per rinfrescare il palato, ndr) che come magico ingrediente dalle numerose proprietà per la salute e la bellezza. L’ultima scoperta per la beauty routine perfetta? Un’acqua detox dal potere snellente e depurativo. Scopriamo insieme quali sono i numerosi benefici dello zenzero per la silhouette e per la salute.

In primis, la bellezza: ogni mattina, a digiuno e appena svegli, sarebbe bene bere un bel bicchiere d’acqua con zenzero e limone in quanto aiuto per l’aumento del metabolismo e la perdita di peso. È ovvio che questo rituale da solo non basta ma bisogna abbinarvi un corretto stile alimentare ed un po’ di sport (anche 30 minuti di camminata a passo svelto al giorno vanno bene, ndr). Come si prepara l’acqua detox allo zenzero e limone? È molto semplice: la sera, prima di andare a letto, si lascia a macerare lo zenzero in un litro d’acqua con qualche goccia di limone. Durante la notte l’acqua avrà assorbito le proprietà della sostanza e sarà pronta per essere bevuta. Questa ricetta è davvero deliziosa e può rivelarsi una fresca bevanda d’estate o una calda tisana d’inverno: speziata al punto giusto.

I benefici dello zenzero, comunque, non finiscono qui: oltre che potente elisir di bellezza, questa spezia ha anche grandi proprietà curative per la salute. Sapevate che lo zenzero è un toccasana per mal di gola e dolori mestruali? Non solo: aiuta la digestione ed allevia la nausea. In caso di mal di testa, artrite e dolori muscolari, questa pianta si rivela essere molto utile come aiuto naturale ed in più cura il raffreddore, placa le infiammazioni e previene il diabete. Insomma, impossibile farne a meno!

Allora, dopo questo articolo corriamo tutte al supermercato a fare scorta di zenzero?