Autore: 883

883 – Le luci di natale

Si era detto otto e mezza puntuali al bar pero` lo sapevamo gia` che tra una cazzata e l`altra c’è Cisco che passa in bagno un`eternita` tutti in macchina la festa e` lontana e poi la le tipe ci aspettano oh ragazzi tranqui questa e` una botta sicura basta che non ci perdiamo Rotta per casa di Dio stiamo volando alla festa Rotta per casa di Dio e siam gia` la con la testa e le troveremo gia` sulla porta e poi con il tacco alto e la gonna corta e noi con il groppo in gola e il cuore che batte le faremo ballare per tutta la notte Cisco addocchia la cartina e poi dice “no” stiamo andando a fanculo te l`ho detto dovevamo girare la guarda sono sicuro lo sapevo che sarebbe finita cosi` siamo teste di cazzo noi basta uscire piu di dieci chilometri che noi stronzi ci perdiamo Rotta per casa di Dio ci stiam perdendo la festa Rotta per casa di Dio e stiamo uscendo di testa non le troveremo piu` sulla porta e poi niente tacco alto ne` gonna corta e noi con il groppo in gola e il cuore che batte ci faremo menate per tutta la notte (instrumental) Con le faccie tese tutti incazzati neri e con le pive nel sacco persi in queste strade che sembrano sentieri stanotte niente di...

Read More

883 – Musica

Quando al lavoro non si vede l’ora di finire ed a casa poi ritornare lasciarsi andare un po’ Quando si arriva e si accende l’interruttore della radio per fare uscire tutta la rabbia che c’? Ancora pi? su ancora di pi? pi? su pi? su ancora di pi? ancora pi? su di pi? di pi? La musica non si fermer? mai la puoi chiamare se ti trovi nei guai musica meno male che c’? la puoi chiamare far? bene anche a te Ancora pi? su ancora di pi? pi? su pi? su ancora di pi? ancora pi? su di pi? di pi? Quando a scuola si sente la testa scoppiare il professore continua a spiegare non se ne pu? pi? E nella testa suona sempre la stessa canzone come un video in televisione ti porta via da li’ Ancora pi? su ancora di pi? pi? su pi? su ancora di pi? ancora pi? su di pi? di pi? La musica non si fermer? mai la puoi chiamare se ti trovi nei guai musica meno male che c’? la puoi chiamare far? bene anche a te Ancora pi? su ancora di pi? pi? su pi? su ancora di pi? ancora pi? su di pi? di pi? Ancora pi? su ancora di pi? pi? su pi? su ancora di pi? ancora pi? su di pi? di pi? Quando a casa i...

Read More

883 – Finalmente Tu

Cadono dall’orologio i battiti e non finiscono mi dividono da quegli immensi attimi rinchiusi nelle braccia tue Corrono manovre incomprensibili che poi si perdono nel telefono quegli occhi tuoi invisibili ancora piu’ distante tu Ma tu dove sei ogni giorno piu’ difficile il tempo senza te ma tu tornerai io posso già distinguere piu’ vicini ormai io sento i passi tuoi E poi FINALMENTE TU tirar tardi sotto casa e di corsa sulle scale insieme a te un minuto ancora e poi uno sguardo tra di noi voglio guardare addormentarsi gli occhi tuoi E poi FINALMENTE TU tirar tardi sotto casa e di corsa sulle scale insieme a te un minuto ancora e poi uno sguardo tra di noi voglio guardare addormentarsi gli occhi tuoi gli occhi...

Read More

883 – Jolly Blue

E’ passato tanto tempo per? io c’ho tutto dentro a Ticino a far le foto e le corse colle moto con il 125 per il Corso a far le lingue radioloni sempre a palla per un pelo stare a galla anche con cinquanta lire ti sentivi un gran signore tra di noi ci si aiutava una colletta e ti passava noi n? ricchi n? barboni solo un gruppo di coglioni sempre in giro a far casino mai paura di nessuno JOLLY BLUE la sala giochi JOLLY BLUE piena di giochi JOLLY BLUE la sala giochi che per noi era un non so cosa forse una seconda casa JOLLY BLUE la sala giochi JOLLY BLUE piena di giochi JOLLY BLUE la sala giochi si ma forse in fondo in fondo era tutto il nostro mondo eravamo proprio tanti deficienti tutti quanti una ragazza che ci stava forse al massimo ti dava un bacino sulla bocca poi a casa non si tocca per? dopo al tuo ritorno raccontavi quasi un porno e per fare il vero uomo ti impegnavi a fare “mono” specie con le ragazzine era una soddisfazione in discoteca ci si andava al pomeriggio e si ballava in un modo da sfigati ma ci siamo divertiti JOLLY BLUE…. poi chiss? cos’? cambiato forse il tempo che ? passato c’? chi adesso ? regolare c’? chi si sta per sposare...

Read More

883 – Almeno una volta

Se solo avessi le parole te lo direi anche se mi farebbe male se io sapessi cosa dire/ io lo farei lo farei lo sai Se lo potessi immaginare dipingerei il sogno di poterti amare se io sapessi come fare ti scriverei Una canzone d?amore per farmi ricordare una canzone d?amore per farti addormentare che faccia uscire calore che non ti so spiegare una canzone d?amore solo per te solo per te solo per te solo per te solo per te se un giorno io riuscissi a entrare nei sogni tuoi mi piacerebbe disegnare sulla lavagna del tuo cuore i sogni miei i sogni miei lo sai e se si potessero suonare l?inciderei e poi te li farei ascoltare se io sapessi come fare ti scriverei ti scriverei Una canzone d?amore per farmi ricordare una canzone d?amore per farti addormentare che faccia uscire calore che non ti so spiegare una canzone d?amore solo per te solo per te solo per te solo per te solo per te se io avessi le parole le potessi immaginare fosse facile spiegare si riuscissero a suonare se potessi raccontare se sapessi come fare se sapessi cosa dire allora ti scriverei Una canzone d?amore per farmi ricordare una canzone d?amore per farti addormentare che faccia uscire calore che non ti so spiegare una canzone d?amore solo per te Una canzone d?amore per farmi ricordare...

Read More

Ariana Grande – Tutti gli aggiornamenti sull’attentato

Concorso Pirati dei Caraibi – UCI Cinemas

Speciale Maggie & Bianca

Maggie e Bianca - logo ginger

WOW! Il Diario delle Tea Sisters

Video Recenti

Loading...