Amore: siete timidi, chi deve fare il primo passo?

di admin

Cara Ginger,
A me piace un ragazzo ke non conosco molto bene (tra l’ altro molto timido) , andiamo nella stessa scuola ma io nn riesco mai a salutalro perchè mi viene un blocco alla voce ogni volta che lo vedo e non riesco più a dire niente. Comunque nemmeno lui mi saluta ma ho notato che ogni tanto mi guarda e una volta mi ha sorriso! Ogni volta che lo vedo rischio di svenire e non so come fare a farmelo piu amico! Una mia amica dice che è pazzo di me ma io nn ne sono sicura! come faccio a capire davvero se gli piaccio?!
Un bacio, Dhudhina

Cara Dhudhina,
non c’è niente di male ad essere timidi, però se continui a bloccarti non saprai mai se piaci o meno a questo ragazzo. Dovrai quindi fare un piccolo sforzo per cominciare ad avvicinarti a lui. Prova a salutarlo sorridendo e vedi come reagisce. Se ricambia magari puoi scambiare due parole lontani da occhi indiscreti. Evita le situazioni affollate come i corridoi della scuola, scommetto che tutta quella gente che vi guarda non farebbe altro che intimidirti ancora di più. Appena trovi un minuto nel quale siete soli voi due tenta di capire che tipo è, cosa fa nel tempo libero, i suoi gusti musicali, insomma se ti potrebbe davvero piacere. Ricorda che continuare a guardarlo da lontano non serve a molto, anzi continuare ad aspettare potrebbe farti correre il rischio che qualche altra ragazza lo faccia innamorare. Allora forza e coraggio, agisci!
Tieni aggiornata

Buona giornata
Ginger

Se hai problemi di cuore scrivi alla Posta del Cuore di Ginger!