The Gifted: la nuova serie sugli X-Men dal 18 ottobre in prima visione assoluta su FOX!

di Paola Pirotti

Non tutti gli X-Men arriveranno al cinema.
I Nuovi Mutanti sono attesi sul grande schermo per il 2018, ma nel frattempo ci sono altri ragazzi speciali che ci racconteranno le loro avventure. È in arrivo domani, in prima visione su FOX (canale 112), The Gifted, nuova serie TV dedicata all’universo degli X-Men. Dal 18 ottobre e per ogni successivo mercoledì alle 21:00, la storia della famiglia Strucker promette di appassionarci episodio dopo episodio.

Guarda il trailer di The Gifted:

The Gifted (FOX) - Official SDCC 2017 Trailer

Ecco la trama di The Gifted:

Reed (Stephen Moyer, il Vampiro Bill in True Blood) e Caitlin Strucker (Amy AckerPerson of Interest) hanno una famiglia normale e una vita altrettanto tranquilla, finché non scoprono che i loro figli, Andy e Lauren, sono mutanti. Braccati dal governo degli Stati Uniti gli Strucker sono costretti a fuggire e a chiedere aiuto a un gruppo clandestino di mutanti, iniziando una vita da profughi. Ma si può davvero fuggire da sé stessi?

A rendere The Gifted una serie TV così interessante è sicuramente il dilemma tra la famiglia e i propri doveri, la ricerca di sé. Ai poteri di ognuno, diversi e intriganti, si unisce un tema molto umano: l’amore e il legame di una famiglia – sia di sangue, come gli Strucker, sia non, come il gruppo di mutanti che offrono loro aiuto.

L’idea di questo gruppo clandestino, che sembra essere anche una chiara allegoria della situazione degli Stati Uniti con Trump, è parte del fascino che ha regalato alla serie già un bel gruppo di fan appassionati. Tra i mutanti incontreremo Polaris (Emma Dumont), Eclipse (Sean Teale), Blink (Jamie Chung) e Thunderbird (Blair Redford).

La serie può vantare la presenza di Bryan Singer, il regista dei vari X-Men cinematografici, tra i produttori. The Gifted sembra avere tutte le premesse per diventare una delle nostre ossessioni seriali preferite!

Guarderete in prima visione The Gifted su FOX questa sera?