Subsonica in concerto a Beck’s Unacademy: scaletta e recensione su GingerGeneration.it!

di Alberto Muraro

Cosa significa partecipare ad un concerto acustico dei Subsonica il 5 luglio dopo una lunga ed intensa giornata di lavoro? Significa essenzialmente farsi un bel pezzo a piedi, arrivare in zona Navigli a Milano, già sudati, e poi scendere giù per il Naviglio Grande fra centinaia di persone altrettanto accaldate ma allo stesso tempo pronte a godersi un evento live e soprattutto gratuito che difficilmente potranno dimenticare.

È andata più o meno così per me ieri sera, quando alle ore 21 circa sono arrivato proprio di fronte alla grande chiatta della Beck’s Unacademy (che in tempi non sospetti ha ospitato anche il set di Emis Killa) per partecipare ad uno degli eventi musicali più interessanti di questa già ricchissima stagione estiva meneghina: devo ammettere che fra la stanchezza pazzesca e il sudore mio e degli altri ho per un momento avuto voglia di abbandonare l’impresa, un’idea che mi è subito sparita dal cervello quando sul palco sono saliti i Subsonica, e hanno finalmente iniziato a suonare.

Trovo che la band torinese sia una delle più interessanti di tutto il panorama italiano, per originalità, bellezza dei testi e produzione dei pezzi, sempre in bilico fra l’elettronica e l’indie-alternative, un connubio che li ha resi negli anni un punto di riferimento musicale per centinaia di migliaia di pubblico; non posso dire di essere il loro primo fan, ma non v’è dubbio che ogni singola canzone presente in scaletta mi ha fatto venire un brividino e mi ha spinto a cantare a squarciagola nonostante le forze iniziassero ad abbandonarmi.

Il set, totalmente acustico (lasciatemi aggiungere un WOW), è durato poco meno di un’ora e ha regalato a noi partecipanti, stipati all’inverosimile contro i bordi in cemento del Naviglio, due dei pezzi più belli dell’ultim0 disco Una nave in una foresta (Specchio e Di Domenica) e altri 6 pezzi meno recenti,ma non per questo meno emozionanti. Un concerto breve ma intenso, apprezzatissimo dal sottoscritto e dal pubblico, oltre ovviamente dai proprietari dei bar sul Naviglio e ovviamente dalle nostre care amiche zanzare!

C’eravate anche voi al concerto acustico dei Subsonica alla Beck’s Unacademy di Milano? Qui sotto trovate la scaletta completa del concerto e qualche video!

Mellow mood
Incantevole
Di domenica
Specchio
Nuova ossessione
Istrice
Tutti i miei sbagli

Bis

Specchio
Discoteca Labirinto

Articoli Correlati