Eugenio in Via di Gioia a Sanremo: ecco cosa significa Tsunami (Video intervista)

di Alberto Muraro

Gli Eugenio in via di gioia sono l’unica band che il prossimo febbraio parteciperà al Festival di Sanremo 2020, in onda su Rai Uno, nella categoria Nuove Proposte.

Il gruppo genovese (Eugenio Cesaro, Emanuele Via, Paolo Di Gioia e Lorenzo Federici) si presenterà all’Ariston con un brano super orecchiabile intitolato Tsunami. La redazione di Ginger Generation, a proposito, ha avuto qualche ora fa l’occasione di intervistare i membri della band per fare quattro chiacchiere proprio sul pezzo. Ma non solo!

Gli Eugenio in via di gioia, infatti, è un gruppo composto da 4 ragazzi super spigliati e simpatici che ci daranno di certo grandi soddisfazioni a questo festival. E se date un’occhiata alla nostra chiacchierata con loro capirete di certo il perché!

Ecco la nostra video intervista agli Eugenio in via di gioia!

Eugenio in Via di Gioia: ecco cosa significa Tsunami | Sanremo 2020

Tsunami, vi ricordiamo, è una delle canzoni contenute in TSUNAMI” (Forse Vi Ricorderete Di Noi Per Canzoni Come), un’antologia delle loro canzoni da usare come una mappa per partecipare al loro viaggio ed entrare in un mondo di musica, entusiasmo, poesia e impegno.

Da questo impegno anche la scelta di pubblicare il disco in una speciale edizione in carta erba, biodegradabile e al 100% riciclabile e non solo.

Qui sotto trovate la tracklist e la cover dell’album!eugenio in via di gioia tsunami

 

Se gli animali parlassero e Pinocchio

La Punta dell’Iceberg

Tsunami

Lettera al Prossimo

Giovani Illuminati

Non ancora

Cerchi – live @ Padova 2019

Chiodo Fisso

Altrove

Obiezione

Emilia

Pam

Sette Camicie

Perfetto Uniformato

L’Unico Sveglio (dalla serie Tv involontaria)

Oltre alla musica, originale e innovativa nei suoni e nei testi, l’attenzione per l’ambiente e la sostenibilità da sempre sono una priorità della band.

Sono infatti molte le attività che gli gli Eugenio in via di gioia intraprenderanno durante il Festival per continuare il percorso iniziato lo scorso anno con il progetto di crowfunding legato alla loro canzone Lettera al Prossimo (brano tratto dal disco “Natura Viva”) con cui, in meno di due settimane, è stato raccolto il denaro necessario per piantare una foresta. Gli Eugenio in via di gioia, inoltre, hanno raccolto l’invito di Federforeste per aiutare a ricostruire, ad un anno dalla Tempesta Vaia, la Foresta di Paneveggio, conosciuta come la foresta degli abeti di risonanza degli Stradivari.

In conferenza stampa, fra le altre cose, i membri della band hanno dichiarato che arriveranno a Sanremo…in bicicletta! In bocca al lupo ragazzi!

 

Articoli Correlati