Problemi di cuore: i miei genitori non approvano il mio fidanzato

di admin

Cara Ginger,
io ho un serio problema, ho 13 anni e mi sono innamorata… dopo tanta fatica sono riuscita a instaurare un rapporto con quel ragazzo… noi ci amiamo ma i nostri incontri si svolgono sempre segretamente e sono sorti molti poblemi perchè gli altri ne sono venuti a conoscenza. io lo amo molto, però c’è un piccolo anzi enorme problema, i miei genitori mi considerano piccola per questo genere di cose, e io non so come comportarmi sebbene è la mia prima storia d’amore… io voglio dirglielo perchè voglio ricambiare la fiducia che loro mi danno, voglio amare alla luce del sole, ma come puoi immaginare i miei sno molto gelosi e non so come dirglielo… mi puoi aiutare? io sono sicura di aver trovato il ragazzo giusto anche se a volte capitano dei litigi e delle gelosie ( nella maggior parte sono io a provocarle perchè ho una gran paura di perderlo, ma penso sia normale!!!) ho paura di deludere i miei genitori e di rovinare la mia storia.. ti prego aiutami!!!

Cara Amica,

capisco molto bene il tuo problema così come comprendo la preoccupazione dei tuoi genitori. Sicuramente loro hanno fiducia in te, sanno che sei una ragazza matura, ma temono che l’amore arrivato così precocemente possa offuscarti un po’ la mente e distrarti dai tuoi impegni scolastici ma non solo. Alla tua età il mondo è ancora tutto da scoprire e ci sono delle esperienze, (es. avere una compagnia di amici, le uscite con le tue coetanee e tante altre) che potresti non vivere pienamente se ti butti in una relazione a due che rischia di diventare esclusiva ed escludente. Di sicuro i tuoi hanno timore che tu possa “perdere qualcosa”. Dall’altra parte mi rendo conto che non vuoi rinunciare alla tua storia, ti sei spiegata molto bene. Il consiglio che ti do è quello di essere sincera con i tuo genitori, parla con fermezza, difendi le tue idee. Dialoga, ascolta quello che loro ribattono e cerca di spiegare le tue ragioni motivandole. Capiranno che non hanno a che fare con una cottarella adolescenziale ma che sei animata da sentimenti veri, anche nei loro confronti (e questo credimi ti fa molto onore). Difendi il tuo amore ma non perdere l’appoggio della famiglia. Hai bisogno di essere serena per poter gestire al meglio questa rapporto che ad oggi risente della tensione che hai accumulato cercando di tenere tutto nascosto. La gelosia la paura di perderlo denotano un animo agitato e non fanno sicuramente bene a nessuno. Non aver paura di deludere la mamma e il papà, non stai facendo niente di sporco, chiedi solo di essere capita.

Fammi sapere.

Ti mando un bacio grande

Ginger

 Se anche tu hai problemi di cuore scrivi a [email protected]