Il papà di Charli D’Amelio supporta la petizione per non far chiudere TikTok

di Alberto Muraro
charli d'amelio marc d'amelio

Marc d’Amelio ha pubblicato nelle scorse ore un tweet che ha rappresentato, da parte sua, una netta presa di posizione contro la possibilità che TikTok USA chiuda i battenti. Il padre di Charli d’Amelio e della sorella Dixie, ha così voluto mandare un messaggio a tutti i suoi migliaia di follower, affinché possano a loro volta fare qualcosa per risolvere il problema.

Ecco il tweet del papà di Charli d’Amelio!

Già, perché la possibile chiusura di TikTok è oggi una minaccia potenziale molto realistica, seppure i responsabili della piattaforma abbiano negato questa possibilità. E se TikTok USA dovesse chiudere, ovviamente, Charlie d’Amelio, Dixie d’Amelio e la famiglia d’Amelio tutta potrebbe subire un forte contraccolpo economico.

Marc d’Amelio è infatti in qualche modo diventato anche un manager per le due figlie, insieme alla moglie Heidi. Un successo legato a TikTok talmente grande che la famiglia d’Amelio ha di recente anticipato l’arrivo di una serie tv sulla loro vita.

Abbonati subito a Disney Plus! Clicca qui!

charli d'amelio

Della possibile chiusura (o per meglio dire ban) di TikTok ve ne abbiamo parlato qui su Ginger Generation.  In pratica, il governo americano (nella figura dels Segretario di Stato Mike Pompeo) sta pensando di bandire dagli USA tutte le app di provenienza cinese. Secondo il governo USA, infatti, app come TikTok potrebbero essere uno strumento per il governo comunista cinese per rubare i dati agli americani. Si tratterebbe insomma di una potenziale minaccia alla privacy del popolo USA.

Almeno per il momento, e nonostante il sospetto glitch apparso sulla piattaforma lo scorso 9 luglio, non sembrerebbe essersi motivo di preocciparsi. Tuttavia, il fatto che il padre di Charli D’Amelio in prima persona si sia mosso con una petizione potrebbe stare a significare che, ad alti livelli, TikTok stia seriamente prendendo in considerazione l’imminente pericolo chiusura.

 

 

Articoli Correlati