Melevisione: il 18 gennaio in tv uno speciale per i 20 anni

di Alberto Muraro

Il 18 gennaio del 1999, esattamente 20 anni fa, andava in onda su Rai Tre la prima puntata della Melevisione. Il contenitore pomeridiano accompagnava i suoi giovanissimi telespettatori ogni giorno in un mondo fatato, con protagonisti folletti, fatine, lupi cattivi e chi più ne ha più ne metta.

Nel corso della messa in onda della Melevisione, un po’ come accadeva con Bim Bum Bam o Solletico, i fan della trasmissione potevano gustarsi anche tanti cartoni animati. come per esempio Le Tre Gemelle e una strega, Bob Aggiustatutto e La Pimpa giusto per fare un paio di esempi.

Il Fantabosco era il reame incantato dove si svolgevano le vicende dei simpatici protagonisti. Il personaggio più noto, rimasto al timone della Melevisione per ben 7 stagioni, era Tonio Cartonio (Danilo Bertazzi). Successivamente, il ruolo di “re della foresta” lo assunse Milo Cotogno (Lorenzo Branchetti).

Ma la Melevisione è stata molto di più! Fra gli altri, molti dei personaggi indimenticabili sono stati quelli “secondari”, spesso entrati in scena come spalle comiche. I telespettatori più cresciuti del programma ricordano infatti con particolare piacere anche Lupo Lucio (Guido Ruffa), la Principessa Odessa (Carlotta Iossetti) o ancora il Principe Leo (Luca Avallone).

Dopo esattamente due decadi dall’inizio delle trasmissioni (e a 4 anni dall’ultima edizione) la Melevisione tornerà con una speciale maratona su Rai Yo Yo. La rete dedicata al pubblico di più piccoli tramsetterà infatti tutte le puntate più belle dalle ore 21:00 fino 2.30 di notte. Se siete interessati a seguirla vi invitiamo dunque a sintonizzarvi sul canale 43 del digitale terreste o, in alternativa, a guardare la trasmissione in streaming cliccando qui!

 

Anche voi guardavate la Melevisione? Avrete occasione di recuperare la maratona dedicata al programma su Rai Yo Yo?