Leo Rock: la nuova giovanissima webstar che racconta la storia della musica

di Alberto Muraro

Leo Rock ha soltanto 12 anni ma è già diventata una piccola grande star di internet: il giovanissimo ragazzo, all’anagrafe Leonardo Camisani Calzolari, è infatti di recente balzato agli onori delle cronache grazie ad un canale Youtube ufficiale tramite il quale condivide interessantissimi mini documentari sulla storia della musica pop e rock internazionale.

Leonardo, italiano nel sangue ma madrelingua inglese grazie ad un padre londinese, è dunque riuscito, nonostante la tenera età, a farsi conoscere ed apprezzare in rete grazie ad uno stile inconfondibile, molto chiaro e diretto, e un irresistibile accento british, caratteristiche grazie alle quali ci ha raccontato in modo coinvolgente e mai noioso le carriere di artisti del calibro di David Bowie, i Queen, gli AC/DC e Paul Mc Cartney.

Il video che ha permesso a Leo di fare il grande salto è stato però quello (molto commovente) legato all’incontro con il suo idolo di sempre Brian May, lo storico chitarrista dei Queen. Le lacrime di Leo davanti a Brian sono diventati virali, permettendogli così di raggiungere ben 560.000 visualizzazioni in tutto il mondo ad un solo giorno dalla pubblicazione e spigendo lo stesso chitarrista a condividere il video sulla sua pagina Facebook ufficiale (“che incontro magnifico. Un video toccante!”).

Che cosa ne pensate di Leo Rock e dei suoi video?