Il revival di Lizzie McGuire a rischio? La reazione di Hilary Duff!

di Laura Boni
Lizzie Mcguire Gordo

Sembrava davvero un bellissimo sogno, ma poi, bruscamente ci siamo svegliati! Nel 2019 era stato annunciato che Disney+ avrebbe sviluppato un revival dello storico programma per ragazzi di Disney Channel Lizzie McGuire. La cosa più interessante, però, era che a capo del progetto c’era la creatrice originale Terri Minsky, mentre nel cast avremmo ritrovato Hilary Duff e la maggior parte del cast della serie originale.

Avevamo pure le foto! C’era la famiglia di Lizzie, c’era Gordo e c’era anche l’imbranata versione animata di Lizzie McGuire che abbiamo tanto amato. Sembra tutto perfetto! A Novembre 2019 sono iniziate le riprese con tanto di post social, sia dei diretti interessati che di Disney+, annunci ufficiali ed addirittura un teaser video e poi qualcosa è andato storto…

Iscriviti QUI subito a Disney+ per aver un super sconto!

Qualcosa è andato storto per Lizzie McGuire:

A inizio 2020 la produzione si è fermata per permettere a Hilary Duff di fare la sua luna di miele con il neo marito Matthew Koma e nel frattempo la Disney doveva prendere visione ed approvare i primi due episodi già creati. Mentre l’attrice era ancora in viaggio ha saputo che la produttrice esecutiva è stata licenziata e la produzione messa in pausa e tempo indeterminato.

Dopo il licenziamento di Terri Minsky, nessuno dei diretti interessati ha parlato pubblicamente, solo Disney+ ha confermato l’interesse a continuare ad investire sul progetto con un nuovo produttore esecutivo. Negli ultimi giorno, però, sia Hilary Duff che la creatrice hanno cominciato a sbottonarsi. L’attrice ha pubblicato nelle sue storie di Instragram uno screenshot con la notizia della decisione della Disney di spostare la serie ispirata al film Love, Simon da Disney+ a Hulu (piattaforma di streaming sempre di proprietà di Topolino), perché non considerata abbastanza “family friendly”.

La Duff ha commentato: “Suona familiare“:

Ieri, 26 Febbraio, inoltre, la creatrice Terri Minsky ha parlato in esclusiva con Variety confessando quello che è accaduto dietro le quinte: “Sono molto fiera dei due episodi che abbiamo fatto. Hilary ha un approccio nell’interpretare Lizzie McGuire a 30 anni che le persone devono poter vedere. E’ bellissimo da vedere“.

Vorrei tanto che lo show prendesse vita, ma idealmente adorerei il fatto di essere mandarti su Hulu se potessimo fare la serie come l’abbiamo pensata. Però sono all’oscuro di tutto. E’ importante per me il fatto che la serie fosse così importante per le persone. Volevo fare una serie che fosse all’altezza di questo livello di devozione” ha concluso.

Iscriviti QUI subito a Disney+ per aver un super sconto!

Come doveva essere il revival di Lizzie Mcguire:

Nella nuova serie Lizzie starà per compiere trent’anni e vive a New York. La sua vita scorre in modo apparentemente abbastanza perfetto, aveva detto la Duff a Tvline. Il suo sogno di fare la interior designer si sta per realizzare, è per lei davvero un grande obiettivo! Nella prima puntata ci saranno i festeggiamenti per il suo compleanno ma ovviamente non tutto andrà liscio. Lizzie riceverà una notizia improvvisa e importante alla fine dell’episodio. Di cosa si tratterà? Avrà a che fare con la sua amica Miranda? Una cosa certa nel revival ritroveremo il cast originale e ci sarà anche Gordo.

Articoli Correlati