Golden Globe 2020: Tarantino vince con C’era una volta ad Hollywood

di Federica Marcucci

C’era una volta ad Hollywood con ben tre statuette, è uno dei grandi vincitori dei Golden Globe 2020. Il film di Quentin Tarantino nella categoria Miglior film commedia o film musicale, Miglior sceneggiatura e Miglior attore non protagonista per Brad Pitt, che ha dedicato il premio all’amico e collega Leonardo Di Caprio.

Scopri QUI la lista completa di tutti i vincitori!

Sebbene il vincitore sia uno, vi consigliamo comunque di recuperare anche gli altri candidati ai Golden Globe 2020 in questa categoria. Ci riferiamo a Knives Out – Cena con delitto, Jojo Rabbit, Dolemite Is My Name e Rocketman.

La cerimonia si è tenuta al Beverly Hilton Hotel e sarà presentata dal comico Ricky Gervais, il quale non è nuovo a questo tipo di serata. Lo spettacolo, vi ricordiamo, è stato trasmesso in diretta dall’Italia da Sky Atlantic.

Qui sotto trovate tutti gli altri film commedie candidati nella stessa categoria ai Golden Globe 2020!

“Once Upon a Time in Hollywood” (Sony)
“Jojo Rabbit” (Fox Searchlight)
“Knives Out” (Lionsgate)
“Rocketman” (Paramount)
“Dolemite Is My Name” (Netflix)

Vi ricordiamo, ovviamente, cha da tradizione i Golden Globe vengono presi come punto di riferimento ideale per quello che vedremo ai premi Oscar, che vi ricordiamo si terranno il prossimo 10 febbraio. Il premio per Miglior Film sarà lo stesso oppure cambierà? Non ci resta che aspettare per scoprirlo!

Articoli Correlati