Golden Globe 2020: Joaquin Phoenix vince Miglior attore per Joker

di Federica Marcucci
Joker Joaquin Phoenix

È ufficiale: Joaquin Phoenix ha vinto il Golden Globe 2020 nella categoria Miglior attore in un film drammatico per la sua incredibile interpretazione. Il film diretto da Todd Phillips, che l’attore ha ringraziato confessando di sapere di essere un rompiscatole.

Scopri QUI la lista completa di tutti i vincitori!

Ecco che cosa ha detto Joaquin Phoenix durante la premiazione:


L’attore si è rivolto direttamente ai suoi colleghi nominati nella stessa categoria, ovvero Christian Bale per Ford v Ferrari, Antonio Banderas per Pain and Glory, Adam Driver di Marriage Story e Jonathan Pryce di The Two Popes, dicendo che tra loro non c’è assolutamente competizione.

Joaquin Phoenix, però, ha anche voluto dire a tutti i colleghi che, nonostante sia bellissimo ciò che hanno detto per l’Australia ed il problema climatico, le parole non bastano. “Dobbiamo prenderci le responsabilità anche nella nostra vita personale e non prendere jet privati per andare a Palm Spring“.

Nella cinquina dei candidati ai Golden Globe 2020 in questa categoria c’erano nomi di spicco che, in modo diverso, hanno offerto fantastiche interpretazioni che meritano di essere recuperare nel caso in cui non abbiate visto il film.

La cerimonia di premiazione, trasmessa in Italia da Sky Atlantic, si è tenuta al Beverly Hilton Hotel e sarà presentata dal comico Ricky Gervais, il quale non è nuovo a questo tipo di serata.

Vi ricordiamo, ovviamente, cha da tradizione i Golden Globe vengono presi come punto di riferimento ideale per quello che vedremo ai premi Oscar, che vi ricordiamo si terranno il prossimo 10 febbraio. Il premio per miglior attore protagonista sarà lo stesso oppure cambierà? Non ci resta che aspettare per scoprirlo!

Articoli Correlati