5 tipi di ragazzi da cui stare alla larga!

di admin

Quando un ragazzo si mostra dolce e gentile, è difficile non perdere la testa. Purtroppo, però, può capitare che, dietro un perfetto ‘Principe Azzurro’, si nasconda un tipo… da cui è meglio stare alla larga: le delusioni, infatti, sono dietro l’angolo, ed è bene imparare a fiutare il pericolo e tenere a distanza le persone poco raccomandabili. Ecco, quindi, cinque ragazzi da evitare assolutamente!

#1. Il ‘rimorchiatore seriale’

È il classico ragazzo belloccio e sicuro di sé: probabilmente, gli basteranno uno sguardo e un paio di complimenti per catturare la vostra attenzione. All’inizio, dato che ha parecchia esperienza con le donne, saprà comportarsi nel modo giusto, si mostrerà affettuoso e gentile e fingerà che gli interessiate veramente. In realtà, al playboy importa solo di se stesso e, alla prima occasione, finirà per scaricarvi per attaccare bottone con un’altra: in poche parole, sarete soltanto un nome nella sua lunga lista di successi.

Come riconoscerlo? È sempre in perfetta forma, cura la sua immagine sin nei minimi dettagli, ama stare al centro dell’attenzione e… non può fare a meno di guardare le altre.

#2. Il tipo geloso e possessivo

Un pizzico di gelosia piace alle ragazze: ci fa sentire importanti e desiderate. Quando, però, una relazione diventa soffocante, è meglio correre ai ripari: per nessuna ragione, si dovrebbe rinunciare alla propria vita, alle amicizie o alle proprie passioni, meno che mai per un ragazzo! I tipi gelosi e possessivi, comunque, rivelano presto la loro natura: vi basterà salutare un amico, per ricevere una terribile scenata. Meglio scappare a gambe levate!

Come riconoscerlo? Controlla i vostri spostamenti, legge i vostri messaggi, pretende un resoconto dettagliato di ogni ora trascorsa senza di lui e, soprattutto, detesta i vostri amici.

#3. Il maniaco dello sport

Tenersi in forma fa bene, trasformare la propria vita in un ciclo di allenamenti, rinunciando persino ad una pizza o ad una serata con gli amici… no. Per quanto lo sportivo, generalmente, sia curato e di bell’aspetto, siete sicure di voler trascorrere intere giornate a parlare di esercizi e addominali o, peggio ancora, a seguire le partite in tv? Per non parlare dei sensi di colpa per un gelato o una vaschetta di patatine: praticamente, un incubo.

Come riconoscerlo? Parla soltanto di sport, si guarda spesso allo specchio, segue una dieta rigida e rifiuta un invito a cena per seguire le partite.

#4. L’egocentrico

Inizialmente sembra una persona interessante: ha una buona cultura, si intende di musica o di cinema e sa come affascinare una ragazza. Col passare del tempo, però, finireste per diventare la sua ombra: l’egocentrico, infatti, parla solo di se stesso, vive la sua vita come se fosse un palcoscenico ed è anche piuttosto egoista! Guai a contraddirlo pubblicamente: potrebbe reagire male e, nei casi peggiori, addirittura… tagliare i ponti.

Come riconoscerlo? Ama il suono della sua voce, racconta sempre aneddoti divertenti e, soprattutto, vi interrompe spesso mentre parlate.

#5. L’insicuro cronico

A prima vista, un ragazzo insicuro sembra abbastanza inoffensivo: non parla con le altre, si lascia trascinare con facilità e difficilmente alza la voce. Con il passare del tempo, però, vi toccherà spronarlo e consigliarlo, più come una madre che non come una fidanzata: l’insicuro, infatti, non vuole assumersi responsabilità e preferisce farsi ‘guidare’ dal prossimo. Per di più, saprà giocare con i vostri sensi di colpa, se mai proverete a prendere le distanze…

Come riconoscerlo? È molto immaturo per la sua età, parla a bassa voce, ha un carattere introverso e vi chiede frequentemente consigli.

E voi… da quale ragazzo stareste alla larga?