Sunshine: il romanzo di Robin McKinley

di admin

Uscito nel 2010 nella collana Tif Extra della Fanucci, “Sunshine” della scrittrice americana Robin McKinley è un libro che mescola avventura e fantasy. Facilmente paragonato a romanzi di culto come “Chocolat” e “Intervista col vampiro” o anche a “La bella e la bestia”, come dice Neil Gaiman, “Sunshine” è lungo ben 448 pagine al prezzo di 18, 00 euro.

La quarta di copertina e due commenti

Ci sono luoghi in cui regna l’oscurità, luoghi ai quali è meglio non avvicinarsi. Tuttavia sono anni che al lago non succede nulla, e Sunshine ha bisogno di un posto tranquillo dove poter riflettere. I vampiri non hanno mai occupato i suoi pensieri. Ma ora che l’hanno trovata…

E passiamo a due dei commenti: “Una storia brillante e divertente piena di suspense e romanticismo”. San Francisco Chronicle

“Una storia incantevole con dei personaggi strepitosi che arrivano dritto al cuore dei lettori”. Booklist

Il riassunto di “Sunshine”

La vita di Rae Seddon, detta Sunshine, scorre tranquilla: lavora nella panetteria annessa al bar del suo patrigno, è fidanzata con il capocuoco, e abita in un’accogliente casa di campagna. Non pensa quasi più alla famiglia di suo padre, un mago molto potente, e ai piccoli trucchi che le insegnava sua nonna quando era bambina. Una notte esce per fare una gita al lago, in cerca di pace e tranquillità, ma viene aggredita da un gruppo di vampiri, che la trascinano in una casa abbandonata e la incatenano al muro di una grande sala. La ragazza non è sola: c’è un altro vampiro, Constantine, anche lui in catene, e lei scopre con orrore di essere lì per sfamarlo. Ma inspiegabilmente, lui non la aggredisce. Tra i due si instaura un legame particolare, e per fuggire Sunshine dovrà richiamare i poteri che credeva dimenticati, grazie ai quali riesce a proteggere Constantine dal suo più mortale nemico, il sole, che per lei invece rap presenta da sempre un elemento fondamentale…
Ma colui che li ha imprigionati è un avversario molto potente, e non è disposto ad accettare la loro fuga; solo restando uniti i due avranno qualche possibilità di non essere sopraffatti, anche se dovranno mettere a dura prova loro stessi e il loro legame.

L’autrice in sintesi

Robin McKinley è una delle scrittrici statunitensi di maggior successo degli ultimi decenni. Nel corso della sua carriera ha vinto numerosi premi, tra cui il Newbery Medal per The Hero and the Crown (1985), il Newbery Honor per The Blue Sword (1983), e nel 2004 il Mythopoeic Fantasy nella sezione Letteratura per adulti con “Sunshine. Vive dell’Hampshire, in Inghilterra, con il marito Peter Dickinson e due chiassosi mastini.