Rihanna sta lavorando senza sosta al suo nuovo album

di Giovanna Codella
Rihanna

In questo periodo dove tutti noi siamo chiamati a rimanere a casa possiamo concentrarci sulle cose che contano davvero. Lo sta facendo anche Rihanna, che dopo aver donato 5 milioni di dollari per combattere l’emergenza Coronavirus, si è messa a lavorare ininterrottamente al suo attesissimo nuovo album.

La star è tornata a parlare dell’ideale seguito di Anti sulle pagine dell’edizione britannica di Vogue, che le ha dedicato la splendida copertina del numero di aprile. La parte più interessante dell’intervista è stata riportata dal sito italiano di MTV:

“Non posso dire quando lo pubblicherò, ma sto lavorando senza sosta a nuova musica – ha dichiarato la pop star al magazine e continua – Non ci sono regole. Non c’è un format. C’è solo buona musica e, se la sento, la pubblicherò. Mi sento come se non avessi limiti. Ho fatto tutto, tutti i successi, ho provato tutti i generi, ora sono aperta a tutto. Posso fare tutto quello che voglio.”

In realtà, #R9 (così hanno nominato il disco i fan di Rihanna) sarebbe già dovuto uscire nel 2019. Recentemente la cantante delle Barbados ha fatto sapere di essersi rimessa al lavoro con un illustre collega, oltre che produttore. Stiamo parlando di Pharrell Williams, con il quale Riri collaborò già in passato per una canzone, realizzata insieme ai N.E.R.D. e uscita nel tre anni fa.

L’ultima nuova uscita musicale che riguarda Riri è il singolo Believe It (qui trovi audio, testo e traduzione) che ha realizzato insieme al cantante canadese PartyNextDoor per il suo nuovo album che è intitolato PartyMobile. Il suo ultimo progetto musicale in studio, invece, ha appena compiuto quattro anni.

E voi cosa vi aspettate dal nuovo album di Rihanna?

Articoli Correlati