Netflix ha acquistato Enola Holmes con Millie Bobby Brown

di Federica Marcucci
Millie Bobby Brown Converse

È ufficiale: come rivela THR Netflix ha acquistato i diritti mondiali di Enola Holmes, film che vede protagonista la star di Stranger Things Millie Bobby Brown. In un momento molto particolare, in cui le produzioni sono ferme a causa del Covid-19 e le sale cinematografiche sono chiuse, le piattaforme di streaming cercano di potenziale la propria offerta.

Netflix non è da meno. L’accordo con la Legendary Pictures, produttore di Enola Holmes, è molto interessante. Se il film avrà successo il titolo potrebbe trasformarsi un franchising. Il materiale infatti c’è, dal momento che il film è l’adattamento del primo libro della serie di Nancy Springer.

Chi è Enola Holmes?

Come suggerisce il nome, Enola sarebbe la sorella più giovane del ben più famoso Sherlock. Dotata di intuito, astuzia e intelligenza, la teenager è affascinata dai misteri come il fratello. Nel film la vedremo risolvere quello legato alla scomparsa improvvisa della madre.

Diretto Harry Bradbeer, il film vedrà nel cast anche Sam Claflin, Adeel Akhtar, Fiona Shaw, Frances de la Tour, Louise Partridge, Burn Groman, Susan Woko.

Quando uscirà il film?

Il film sarebbe dovuto uscire nelle sale nel corso di quest’anno. Pensiamo che le cose non cambieranno e che, anzi, la distribuzione via Netflix renderà il tutto molto più facile per Enola Holmes che in questo modo potrà contare anche sulla fanbase di Stranger Things.

Purtroppo il colosso dello streaming non ha ancora rilasciato una data certa, ma dopotutto non è stato fatto ancora uscire nemmeno un trailer. Contiamo di saperne di più prossimamente. Se siamo fortunati potremmo vedere il film nel corso dell’estate.

Continuate a seguirci per saperne di più! Se siete curiosi potete intanto leggere la saga dei libri da cui è tratto il film.

Che cosa ne pensate di Enola Holmes con MIllie Bobby Brown, siete curiosi di vederlo?

 

Articoli Correlati