K-Pop: cantanti koreani commentano i tormentoni italiani! (VIDEO)

di Alberto Muraro

Il simpaticissimo Seoul Mafia ha intervistato nelle scorse ore un gruppo di suoi vecchi amici provenienti dal mondo del K-Pop koreano. Ai ragazzi e alle ragazze, molto celebri in Korea, che ha conosciuto in passato Marco ha chiesto, udite udite, di commentare i nostri artisti italiani!

Aquafan – Acquista biglietti e risparmia online

Seoul Mafia ha dunque cercato di capire quello che le star del K-Pop koreano pensassero dei nostri cantanti e, in particolare, dei tormentoni!

L’Italia, negli ultimi anni, si è particolarmente distinta per i pezzi estivi. Canzoni divertenti e spensierate perfette da ballare in discoteca o in riva al mare con gli amici. Alcuni cantanti, come Irama, Baby K, Giusy Ferreri, sembrano essersi specializzati nel tormentone perfetto. Ecco perché Seoul Mafia ha scelto proprio loro per questo divertente test “k-pop”!

Le star del K-pop koreano commentano gli artisti italiani: ecco com’è andata!

Clicca qui per scoprire tutti i tormentoni dell’estate 2020!

Seoul Mafia ha intervistato per l’occasione Hwangbo, Alexa, Wooil e Miniwoo. Ad ognuno di loro è stato chiesto di ascoltare una canzone ed esprimere il proprio giudizio.

I pezzi scelti sono stati nell’ordine: Non mi basta più di Baby K e Chiara Ferragni, Mediterranea di Irama, Karaoke di Boomdabash e Alessandra Amoroso, Paloma di Fred de Palma e Anitta, La Isla di Elettra Lamborghini e Giusy Ferreri e infine Ciclone di Takagi e Ketra, Elodie, Mariah e Gipsy Kings. Tutti pezzi che, chi più chi meno, hanno segnato questa nostra estate italiana 2020 così diversa da tutte le altre che abbiamo vissuto fino ad oggi.

k-pop

Che cosa ne penseranno, dunque, i koreani dei nostri cantanti e dei loro brani? Per scoprirlo non vi resta che guardare il video qui sotto. Attenzione spoiler: per molti di loro Irama è l‘Harry Styles italiano!

British School Italia – Esperienza, Professionalità, Percorsi su Misura

CANTANTI COREANI GIUDICANO IRAMA, BABY K e le HIT ESTIVE !

Articoli Correlati