Instagram: la storia e l’adesivo Io resto a casa fissata per tutti gli utenti

di Alberto Muraro
io resto a casa

L’Emergenza Coronavirus, giorno dopo giorno, ci fa sentire più impotenti- Inutile naascondere la nostra frustrazione di fronte a tutto quello che sta succedendo. Eppure, in mezzo a questo dolore, uno spiraglio di luce c’è e sono i social network. Instagram, in questo senso, la fa da padrone.

Iscriviti QUI subito a Disney+ per aver un super sconto!

Su Instagram infatti non si contano ormai più le decine di challenge per farci passare il tempo in allegria, o le foto e i video motivazionali. Tutti questi contenuti, con l’hashtag e il pulsante Io resto a casa, sono stati raccolti da Instagram con una storia speciale.

Ecco la storia fissata Io resto a casa su Instagram

Qui sotto potete recuperare l’immagine che tutti voi utenti italiani potrete visualizzare in queste ore. Si tratta di un semplice adesivo che potrete applicare alle stories!

instagram

All’interno del pulsante, dunque, troverete le Stories, le foto e i video dei vostri contatti (e non solo) con il relativo hashtag. Questo è ovviamente un modo per sentirci meno soli in questa tragedia e percepire, ancora di più, lo spirito di comunità.

Nel frattempo, sempre su Instagram, impazza l’hashtag #FinoaDomani. Questo hashtag dà vita ad una divertente catena. Nel momento in cui mettere like ad una foto che ha incluso quell’hashtag, l’utente vi contatterà via DM per proporvi di pubblicare una vostra foto imbarazzante.

Su Instagram, ovviamente, quelli della quarantena sono anche giorni di dirette streaming. Negli ultimi giorni sono stati tantissimi gli artisti ad essersi messi a streammare, regalando ai loro follower performance improvvisare e chiacchiere scacciapensieri.

Fedez, in particolare, su Instagram si è messo d’impegno per dare vita a dei veri e propri mini live. Insieme a lui infatti si sono esibiti anche Francesca Michielin, Emma Marrone o ancora Andrea Bocelli. Gran parte delle dirette streaming Instagram recenti, vi ricordiamo, sono state trasmesse anche e soprattutto come stimolo per raccogliere fondi a favore della Protezione Civile.

Nel caso in cui voleste fare una foto o un video motivazionale per questa quarantena, ci raccomandiamo, usate l’hashtag e il pulsante Io resto a casa!

Articoli Correlati