Emily in Paris 2 ci sarà? Ecco alcune possibile teorie

di Elisa Baroni
emily in paris

Da ieri è disponibile su Netflix la serie romantica e modaiola Emily in Paris (leggi la recensione). Lily Collins dà il volto alla protagonista e in dieci brevi episodi porta il pubblico attraverso avventure e disavventure per le strade di Parigi. Dopo aver visto il finale sembra decisamente chiaro che la trama è pensata per continuare. Ecco cosa potremmo aspettarci da una seconda stagione.

Ascolta la nostra recensione di Emily in Paris:

Nel finale Emily sembra aver trovato un suo equilibrio almeno su piano lavorativo. L’ultima sfilata è stata un successo e Sylvie riesce a tollerarla e a collaborare. Insomma ha guadagnato forse non la stima ma almeno la fiducia. Sul piano sentimentale invece le cose sono un po’ più complicate. Infatti, Mathieu è innamoratissimo e ha già in programma un viaggio in Costa Azzurra.

Nell’ultima puntata di Emily in Paris la ragazza accetta ma non senza ripensamenti. Infatti, la sera precedente lei e Gabriel si sono finalmente dichiarati. Tuttavia, la notizia più sconcertante è che l’affascinante cuoco non parte più per la Normandia. Infatti, grazie ad Antoine che ha investito nel ristorante può rimanere. A chi Emily darà il suo cuore? Sceglierà o starà un po sola nella città dell’amore?

Scopri i look migliori di Emily nella serie!

@gingergenerationSiamo ossessionati con i look di ##lilycollins in ##EmilyInParis di @netflix . Quali sono i vostri outfit preferiti? ##fashion ##outfit ##netflixfashion♬ Stunnin’ (feat. Harm Franklin) – Curtis Waters

Non dimentichiamo poi Camille che prima o poi tornare a Parigi. Sarà poi interessante continuare a seguire la carriera da cantante di Mindy (Ashley Park) e capire se dopo quest’anno Emily tornerà a Chicago o resterà in Europa. Insomma, i presupposti per una seconda stagione potrebbero esserci.

E voi, avete già visto la prima stagione di Emily in Paris su Netflix?

Articoli Correlati