Disney+: superato il traguardo dei 50 milioni di abbonati

di Federica Marcucci
disney+

Non è passato neanche un mese dal lancio di Disney+, ma i dati parlano chiaro: il successo della piattaforma streaming è eclatante. Lanciata cinque mesi fa in USA, la nuova piattaforma di streaming è ora disponibile in oltre dodici paesi di tutto il mondo con record di 50 milioni di abbonati.

Iscriviti QUI per la prova gratuita a Disney+!

Pensato per andare incontro a un pubblico eterogeneo e di tutte le età, Disney+ si è posto sin da subito l’ambizioso obiettivo di rivoluzionare l’entertainment. E, visti i risultati, sembra che la strada imboccata sia proprio quella giusta.

Tanti sono i contenuti del catalogo, ma nei prossimi mesi l’offerta della piattaforma si amplierà sempre più.

Ecco le parole di Kevin Mayer, Chairman of Walt Disney Direct-to-Consumer & International:

Siamo davvero onorati che Disney+ sia apprezzato da milioni di persone in tutto il mondo, e crediamo che questo sia di buon auspicio per la nostra espansione in tutta l’Europa Occidentale, in Giappone e in tutta l’America Latina nel corso di quest’anno,” ha dichiarato . Il grande storytelling ispira e conforta, e noi con Disney+ siamo felici di poter offrire una vasta proposta di intrattenimento legato alla gioia e all’ottimismo.

In questo momento complicato in cui siamo chiamati tutti, ovunque nel mondo a restare a casa, la piattaforma ci fa compagnia con un’offerta capace di andare incontro ai gusti degli amanti della natura, della Marvel, di Disney Channel o degli amanti dei classici.

Nelle ultime due settimane, Disney+ ha debuttato in otto paesi dell’Europa Occidentale, tra cui Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Italia, Spagna, Austria, e Svizzera. Inoltre, dalla scorsa settimana, la piattaforma è disponibile anche in India. Qui, viene proposto in abbinamento al servizio di streaming già esistente, Hotstar, e conta già circa otto dei 50 milioni di abbonati totali. Un vero e proprio record!

Che cosa ne pensate di Disney+, vi siete già abbonati a questo nuovo servizio di streaming?

 

Articoli Correlati