Coronavirus, tutti contro Hailey Baldwin e Kendall Jenner: ecco perché

di Roberta Marciano
coronavirus kendall jenner hailey baldwin

Diatriba sui social dopo che Hailey Baldwin ha condiviso alcuni dati sul Coronavirus così come aveva fatto il giorno prima la collega modella Kendall Jenner. Su Twitter il suo nome è finito tra i trend topic e non per osannarla anzi, proprio il contrario.

La modella e moglie di Justin Bieber sarebbe tra le celebrità che non sembrerebbero preoccupate da questa pandemia in corso e anzi, starebbero sottovalutando la situazione. Tantissimi sono stati i commenti, soprattutto degli italiani, che hanno remato contro le due celebrità. Anche Chiara Ferragni, che tra i primi si è battuta per creare awarness intorno al problema, ieri ha chiesto a Kendall Jenner di smetterla di minimizzare il problema e cercare di affrontare la situazione con i suoi follower.

Il pubblico dei social non perdona e in molti si sono scagliati contro le due modelle per il loro post dove sottovalutano il problema, considerandola solo una normale influenza. A nulla sembrano essere valsi i milioni di commenti che sostengono il contrario.

I post di Hailey Baldwin e Kendall Jenner sul Coronavirus

Tra le celebrità che hanno invece mandato un messaggio di supporto all’Italia e agli altri territori colpiti ci sono state Dua Lipa e Selena Gomez, che proprio di recente ha pubblicato sui suoi social un messaggio di speranza e un pensiero per tutte le persone colpite da questa situazione, sperando di portare loro un po’ di conforto (potete leggere l’articolo completo QUI).

Si fa quindi più infiammata il Sel vs Hailey anche se involontariamente. I fan stanno tutti dalla parte della Gomez e sempre meno gente riesce a sopportare le parole della modella che pare essersi inimicata molti dei suoi fan dopo le ultime affermazioni sull’emergenza.

Cosa ne pensate delle accuse ad Hailey Baldwin e Kendall Jenner sull’emergenza Coronavirus?

Articoli Correlati