Banksy è in realtà Neil Buchanan di Art Attack? Ecco l’incredibile teoria

di Alberto Muraro

Chi è Banksy? É una domanda che ad oggi, dopo tanti anni, ancora non ha una risposta certa. L’identità del misterioso artista (o forse del collettivo di artisti) per il momento non è stata svelata. Eppure, da anni circolano a riguardo le teorie fra le più disparate. Fra queste, che ci crediate o meno, ce n’è persino una, nata sul web nelle ultime ore, che vorrebbe il simpatico Neil Buchanan come reale autore delle sue opere.

Attiva subito Disney Plus! Clicca qui!

Avete letto bene. I più nostalgici di Disney Channel fra di voi si ricorderanno di Neil Buchanan (per molti semplicemente “Neil”) come l’artista dietro gli incredibili “attacchi d’arte” di Art Attack. Neil, nato a Merseyside nel 1961, era in realtà la versione inglese del nostro Giovanni Mucciaccia.

Qui sotto potete recuperare una delle sue incredibili opere d’arte.

Big Art Attack - Neil

Ma perché si dice che Neil di Art Attack sia in realtà Banksy?

La teoria, davvero intrigante, è nata su Twitter pochissime ore fa proposta da un utente, tal Scousman. Qui sotto trovate il tweet da cui tutto è partito.

Neil Buchanan di Art Attack nasce in effetti, originariamente, come musicista. Nel 1976 fonda la band Marseille, con la quale pubblicherà 4 album. Scousman fa notare che, a quanto pare, in tutte le città in cui si è esibito, nel corso del tempo, sono apparse le opere a sorpresa del misterioso Banksy.

Un’opera di Bansky

Un altro indizio. Banksy ha iniziato la sua attività di guerrilla artist nel 1990, nella scena di Bristol. Un’altra utente di Twitter ha commentato a proposito il post (già virale) di Scousman, sottolineando di aver visto Neil al lavoro su un murales con un cappuccio in testa.



I parallelismi fra Banksy e Neil non finiscono qui. Concettualmente, i lavori di entrambi gli artisti sembrano per l’appunto nascere in contesti “urbani” a partire dall’ispirazione del momento.

Altri utenti, fra il serio e il faceto, hanno sottolineato come Neil di Art Attack fosse in grado di crearsi da solo gli stencil per i suoi stessi graffiti.

Ma quindi è vero che Banksy è Neil di Art Attack? Non ci è dato saperlo, e anzi fino a non molto tempo fa a riguardo si diceva tutt’altro. Da ormai diverso tempo si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui dietro a Banksy ci sarebbe in realtà Robert Dał Naja, uno dei membri dei Massive Attack.

Quella di Neil, in ogni caso, ci sembra ad oggi in assoluto la teoria più geniale ed intrigante!

 

 

Articoli Correlati