Alberto Urso a Sanremo 2020: significato di Il Sole ad Est

di Giovanna Codella
alberto urso

Alberto Urso parteciperà alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 4 all’8 febbraio 2020. Durante la puntata di lunedì scorso de I Soliti Ignoti, il cantante ha svelato anche il titolo del brano con il quale salirà sul palco del teatro Ariston: Il sole ad est.

Il cantante non ha spiegato in trasmissione il significato del brano che porta il titolo del suo secondo album. Mentre oggi, l’artista ha provveduto a parlarne mediante un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Con queste parole, Alberto Urso ha descritto la sua canzone che parla sicuramente d’amore. Un brano che racconta anche il suo grande cambiamento che ha vissuto in quest’ultimo anno appena trascorso:

“Il Sole ad est è una canzone d’amore. E’ intitolata così perchè quest’anno è stato come un sorgere del sole, è stato un anno molto importante, bello come il sole, come l’alba. Spero di trasmettere emozioni quando la canto. Quello di Sanremo è un palco che mi farà maturare tantissimo, come una grande esperienza formativa”.

Il tenore allude sicuramente, almeno in parte, all’esperienza che ha vissuto con la sua partecipazione ad Amici che lo ha visto trionfare, portandolo ad incidere in pochi mesi ben due album e a salire su palchi prestigiosi come quello dell’Arena di Verona.

Alla sua prima volta al Festival, Alberto Urso vivrà ancora una volta un’avventura importante insieme a Giordana Angi, conosciuta proprio nel talent show di Canale 5, ormai sua amica e fidata collaboratrice. Giordana è in gara a Sanremo con il brano intitolato Come mia madre.

Cosa vi aspettate dal Sole ad est di Alberto Urso?

Articoli Correlati