Tredici 4: chi ha ucciso Montgomery De La Cruz?

di Roberta Marciano
montgomery de la cruz tredici

Quale è stata la fine di Montgomery De La Cruz in Tredici 4? Se dal trailer sembrava quasi che il ragazzo potesse essere in vita, invece veniamo subito a scoprire che non è così. Il ragazzo appare più volte nei sogni e nelle visioni di Clay Jensen. Ma quello che ci chiediamo tutti è come è morto Monty?

Leggi anche ecco chi muore nell’ultima stagione

Come sapevamo già dalla terza stagione, il ragazzo è rimasto ucciso nella sua cella ma nella quarta non vengono svelate ulteriori informazioni. Quello che è molto probabile e che sia stato colto di sorpresa da qualche compagno di cella o qualche colluttazione, visto che in prigione è molto facile trovarsi nel mezzo di liti che possono finire male. Una fine tragica e forse immeritata quella di Monty che tra tutti cercava di trovare la sua dimensione. Anche se durante la quarta stagione ci fanno quasi pensare che Clay abbia qualcosa a che fare con la sua morte, in realtà sono solo i suoi sensi di colpa ad avere la meglio, perché si sente responsabile per averlo mandato in prigione quando non era assolutamente colpevole della morte di Bryce. Nonostante ciò Monty si è comunque macchiato di un crimine importante come lo stupro.

La sua storia è una storia che non ha un lieto fine e che lascia un po’ l’amaro in bocca, perché non c’è giustizia ne in un modo o nell’altro. Non ha scontato le pene che ha inflitto agli altri ma non è neanche stato liberato da un flagello che non gli apparteneva e cioè la morte dell’amico Bryce di cui non è responsabile.

Cosa ne pensate della fine di Montgomery De La Cruz in Tredici?

 

Articoli Correlati