Tosca a Sanremo 2020: significato di Ho amato tutto

di Giovanna Codella
Tosca

Fonte Rai.it

Tosca è tra i concorrenti in gara a Sanremo 2020. La cantante parteciperà alla manifestazione con una canzone intitolata Ho amato tutto. Un inno alla semplicità, qualità troppo spesso sottovalutata, ecco le sue parole sul significato del brano:

Ho amato tutto è un omaggio alla semplicità della vita, dell’amore. Non ci rendiamo conto delle cose che passano, della cosa più semplice che hai vicino di cui non ti accorgi. Per questo è meglio volersi bene e amare le cose che hai fatto, nel bene e nel male. Da un po’ di tempo mi batto per la questione femminile nell’arte che è un po’ oscurata in questi ultimi tempi. Mi piace risvegliare la bellezza nell’arte delle donne perché di brave ce ne sono tante. Perciò, spesso faccio raduni di giovani donne che faticano a farsi ascoltare.

Tiziana Tosca Donati nasce a Roma. Cantante, attrice eclettica, ricercatrice musicale e sperimentatrice, è da sempre affascinata dalle musiche tradizionali di tutto mondo. Inizia il suo percorso artistico in una piccola compagnia teatrale. Poi, in un piano bar romano, approda alla musica e viene notata da Renzo Arbore il quale la sceglie per la trasmissione televisiva Il Caso Sanremo con Lino Banfi.

Partecipa per la prima volta al Festival nel 1992 con il brano Cosa farà Dio di me, per poi ritornarvi insieme a Ron con il quale vince il Festival di Sanremo 1996 presentando la canzone Vorrei incontrarti tra cent’anni. Nel 2007 partecipa di nuovo al Festival con la suggestiva Il Terzo Fuochista.

Nel 2019 pubblica l’album Morabeza, nato da un progetto della stessa Tosca, che al suo interno contiene canzoni originali, rivisitazioni in chiave attuale di classici della musica dal mondo, brani della tradizione che permettono all’artista di giocare con la sua voce in quattro lingue.

Cosa via aspettate da Ho amato tutto di Tosca?

Articoli Correlati