Sanremo 2020: Monica Bellucci smentisce la sua partecipazione

di Giovanna Codella
monica bellucci sanremo

L’attrice Monica Bellucci smentisce la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Attraverso il suo ufficio stampa, l’attrice d’origine umbra, infatti, ha appena rilasciato la seguente dichiarazione:

“Il signor Amadeus ed io ci siamo incontrati mesi fa ipotizzando un progetto insieme. Purtroppo, per cause maggiori, non siamo riusciti nel nostro fine. Auguro un bel Festival a lui e al suo team e spero in un’altra possibilità nel futuro”.

Come sappiamo, Amadeus,  direttore artistico e conduttore della 70esima edizione della kermesse canora, aveva annunciato la presenza di Monica Bellucci, attrice italiana e famosa in tutto il mondo.  E questo dandola per certa e collocandola nella seconda serata, quella che andrà in onda mercoledì 5 febbraio.

Oggi, però, è arrivata la smentita. Amadeus, così, dopo aver rinunciato alla partecipazione di Salmo e dell’amico Jovanotti (e forse anche a quella di Ultimo, con il quale – aveva spiegato – erano in corso delle trattative), deve fare a meno di un’ospite che avrebbe dato un respiro internazionale al Festival. Oltre ai cantanti Dua Lipa e Lewis Capaldi, per il momento non sono stati confermati ospiti la cui notorietà si estenda oltre i confini nazionali.

Intanto, continuano le questioni di genere che stanno travolgendo il Festival di Sanremo ancor prima della data d’inizio. Alcune dichiarazioni fatte dallo stesso Amadeus, durante la prima conferenza stampa, sono state ritenute sessiste. E inoltre c’è una polemica in atto che riguarda la partecipazione del rapper Junior Cally, incolpato di aver scritto canzoni violente verso le donne e per questo altamente diseducative.

Cosa ne pensante della mancata partecipazione di Monica Bellucci a Sanremo 2020?

Articoli Correlati