Oscar 2020: vince Renée Zellweger come Miglior attrice protagonista

di Federica Marcucci

Renée Zellweger si è aggiudicata il premio come Miglior attrice protagonista agli Oscar 2020 per la sua interpretazione in Judy. L’attrice, che in passato aveva collezionato già cinque nomination e un Oscar vinto nel 2004 come Miglior attrice non protagonista per il film Ritorno a Cold Mountain, ha ringraziato cast e troupe per quella che considera l’esperienza più bella della sua carriera cinematografica.

Scopri qui tutti i vincitori degli Oscar 2020!

L’attrice infatti ha ricordato quando sia stato importante per lei ricordare Judy Garland. Eroi ed eroine come lei ci ricordano che, a prescindere da chi siamo e dove veniamo, ci ricordano che siamo tutti uguali.

Ecco le parole dell’attrice durante la sua premiazione agli Oscar 2020:

Judy Garland non ha ricevuto questo ricevimento quando era in vita, mi piace pensare che questo sia un prolungamento del suo lavoro. La sua eredità è grande e parla di inclusione. Perciò grazie, grazie signora Garland.

Judy Garland infatti, nonostante abbia passato tutta la sua vita dietro alla macchina da presa, non ha mai ricevuto un premio Oscar. Nominata per È stata una stella nel 1954, l’attrice e performer fu ingiustamente snobbata dall’Academy che le preferì l’interpretazione di Grace Kelly per La ragazza di campagna.

Le altre interpreti che erano nominate insieme a Renée Zellweger agli Oscar 2020 erano Cynthia Erivo – Harriet, Scarlett Johansson – Storia di un matrimonio, Saoirse Ronan – Piccole Donne e Charlize Theron – Bombshell.

Guarda il video di Renée Zellweger agli Oscar 2020:

La Notte degli Oscar 2020 sarà riproposta integralmente lunedì 10 febbraio su Sky Cinema Oscar a partire dalle 10.45 circa, mentre in prima serata l’appuntamento con “Il meglio della Notte degli Oscar” sarà in onda dalle 21.15 su Sky Cinema Oscar e su Sky Uno.

Che cosa ne pensate della vittoria di Renée Zellweger agli Oscar 2020 per la sua performance in Judy?

Articoli Correlati