Amici 20: il cantante Evandro non lavorerà più con Rudy Zerbi

di Giovanna Codella
evandro amici 20

Il daytime di Amici 20 andato in onda oggi su Italia 1 ha come protagonista il cantante Evandro. Il suo comportamento  durante l’ultima registrazione non è piaciuto a Rudy Zerbi. Il giovane allievo infatti ha usato delle parole poco carine verso i brani che gli sono stati assegnati e i relativi artisti.

Durante la registrazione negli studi Elios, che abbiamo visto già in parte con la puntata speciale di sabato, è emersa dunque la possibilità per Rudy di non lavorare più con Evandro, perciò si è parlato di un cambio squadra per lui.

Le altre due insegnanti invece si sono mostrate interessate al cantante, quindi il ragazzo ha dovuto scegliere con chi studiare.

Il cantante di origini libanesi, dunque, ha ripreso la sua felpa e successivamente ha deciso di lavorare con Anna Pettinelli.

All’insegnante, in realtà, Evandro non era piaciuto sin dall’inizio ma sentendolo nelle prove generali su un pezzo di Carl Brave lo ha trovato  finalmente convincente. Con lui lavorerà soprattutto sull’aspetto comportamentale e lo indirizzerà sui brani che possano valorizzarlo.

Intanto gli altri professori hanno confermano tutte le felpe. Alessandra Celentano, tuttavia, è rimasta ancora senza alunni: manca in effetti un ballerino di danza classica nella classe.

I casting continuano e c’è chi come Riccardo e Letizia  potrebbero essere messi presto in sfida, rispettivamente, contro gli aspiranti allievi  Tommaso ed Enula!

Chi è Evandro di Amici 20

Nato a Beirut, Carlo Evandro, in arte Evandro, è un cantautore e suona la chitarra da 9 anni. Inizia a scrivere canzoni durante il suo anno scolastico in Inghilterra. Considera il piccione il suo animale guida perché riesce a vedere i campi elettromagnetici ed è visto come un messaggero da tutti, ma nessuno lo considera. Si è presentato ad Amici cantando il suo inedito Intonaco ed è stato ammesso da Rudy Zerbi.

Articoli Correlati