BTS: il Time premia la band con un importante riconoscimento

di Giovanna Codella
bts

Un altro straordinario riconoscimento per i BTS. In un anno in cui il mondo dello spettacolo ha attraversato inevitabili difficoltà e al tempo stesso la capacità d’intrattenere è stata fondamentale, la band è eletta dal Time “Entertainer of the Year”.

La prestigiosa rivista motiva con queste parole la scelta di omaggiare il gruppo sudcoreano con questo importante titolo:

Ora il rilascio di più album e il superamento di ogni tipo di record nel 2020, la band pop coreana è salita all’apice della celebrità. In un’era segnata da così tanta angoscia e cinismo, i BTS sono rimasti fedeli al loro messaggio di gentilezza, connessione e auto-accettazione. Il messaggio rappresenta le fondamenta del rapporto con i loro fan.

Durante questo difficile 2020, infatti, i BTS hanno pubblicato ben due album, rispettivamente a febbraio e a novembre. I ragazzi hanno le idee chiare su quale siano stati gli ingredienti segreti del successo di questi lavori e tra questi c’è lo spirito di squadra  e la conoscenza reciproca.

“Ci siamo fatti strada lentamente, ci sembra di essere cresciuti insieme. E ora ci conosciamo a un livello più profondo”, dichiara Jung-kook al magazine statunitense.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TIME (@time)

Il successo del nuovo album dei BTS

In effetti, Be Deluxe dei BTS, il nuovo disco dei Bangtan Boys pubblicato in tutto il mondo lo scorso 20 novembre, sta già ottenendo risultati incredibili in classifica! E questo vale tanto per gli Stati Uniti, dove ormai sono un fenomeno più che affermato, quanto per l’Italia.

Debuttando alla prima posizione della Billboard Chart degli album USA, inoltre, i BTS possono vantare il quinto disco di fila che ha ottenuto questi risultati nella classifica statunitense.

Inoltre, grazie alla possibilità di rimandare l’obbligo di servizio militare per  due membri, si prospettano altri incredibili successi con tutta la band al completo.

Articoli Correlati