GingerGeneration.it

The Kolors – Leoni al sole: audio e testo

scritto da Giovanna Codella
leoni al sole the kolors

Leoni al sole  è il nuovo singolo dei The Kolors, pubblicato oggi, venerdì 8 ottobre. L’inedito segue il grande successo estivo di Cabriolet Panorama e di Solero con Lorenzo Fragola, è stato scritto da Tommaso Paradiso, Dario Faini e Vanni Casagrande oltre che da Stash.

Ascolta qui Leoni al sole dei The Kolors

Testo Leoni al sole dei The Kolors

C’è un albergo su questa strada e noi siamo stanchi
come due che hanno viaggiato nel tempo
come due che vanno al quinto Wimbledon
c’è un sacco di cose di cui potremmo parlare
ma preferisco guardarti negli occhi
mentre consumiamo la cena
tu sei così distratta dalle stelle
che non ti accorgi quanto sono belle
anche le stanze di questo hotel
è iniziato il nostro viaggio in una camera vista mare

E le boe arancioni e le delusioni
di un ragazzino che si innamora
leoni al sole e la notte, la notte vola
c’è chi parte e chi fa ritorno
chi si tuffa da uno scoglio e poi va giù

C’è un albergo su questa strada
e noi siamo stanchi
come due che hanno viaggiato nel tempo
come due che vanno al quinto Wimbledon
e il pianista non mi sembra
male al collo di un airone
e la voce di chi è rimasto solo
e mette una donna per ogni nota
tu sei così distratta dalle stelle
che non ti accorgi quanto sono belle
anche le stanze di questo hotel
è iniziato il nostro viaggio
in una camera vista mare

E le boe arancioni e le delusioni
di un ragazzino che si innamora

leoni al sole e la notte, la notte vola
c’è chi parte e chi fa ritorno
chi si tuffa da uno scoglio e poi va giù

E le boe arancioni e le delusioni
di un ragazzino che si innamora
leoni al sole e la notte, la notte vola
c’è chi parte e chi fa ritorno
chi si tuffa da uno scoglio e poi va giù
e poi va giù