Summertime 2 ci sarà? Alcune possibili teorie per il seguito

di Elisa Baroni
Summertime ludovico tersigni netflix

La prima stagione di Summertime è disponibile su Netflix da ieri (scopri l’intervista al cast qui). Il teen drama italiano ispirato a Tre metri sopra al cielo ha avuto un finale che potrebbe essere una vera e propria conclusione. Tuttavia, le teorie su una possibile seconda stagione sono aperte soprattutto perchè cast e produzione non hanno fatto dichiarazioni ufficiali.

Nell’episodio finale di Summertime abbiamo una chiusura per praticamente tutti i personaggi (scopri i dettagli qui). Netflix come ormai è noto ha preso ispirazione dal romanzo Tre metri sopra al cielo e dalla storia d’amore tra Step e Baby. Non siamo più a Roma ma in una località della riviera romagnola e anche le dinamiche sono cambiate tuttavia se seguiamo la logica della trasposizione fino in fondo possiamo aspettarci un seguito. Step e Baby proseguivano infatti le loro avventure in Ho voglia di te nel 2006. Successivamente c’è stato anche un terzo capitolo: Tre volte te.

Nel finale Ale (Ludovico Tersigni) lascia la riviera romagnola alla volta della Spagna. Lì infatti ha ottenuto un contratto con una scuderia per tornare a correre. Il suo amico e meccanico Dario ha deciso di rimanere dov’è per trovare la sua strada magari insieme a Martina. Summer ha promesso ad Ale che la lontananza non cambierà nulla. Resisterà la loro storia a distanza? Intanto, i genitori di Summer sembrano volerci riprovare per il bene delle figlie. Insomma se Summertime 2 ci sarà probabilmente la storyline dovrà aprire nuove vicende magari con un salto temporale.

Ecco alcuni commenti su Summertime:

E voi, avete iniziato a guardare Summertime su Netflix?

Articoli Correlati