Scuola: ripetizioni cercasi!

di admin

Se pensi di avere problemi in qualche materia scolastica particolarmente ostica, non esitare a chiedere aiuto a qualcuno che ne sa più di te e che può aiutarti a migliorare i tuoi risultati al momento non proprio brillanti.

Chiedere ripetizioni non è sempre una cosa semplice ed  immediata. Anzi, a volte bisogna armarsi di santa pazienza per trovare una persona che faccia al caso nostro e che corrisponda in tutto e per tutto alle nostre esigenze. L’importante è non perdersi d’animo. Le tipologie di ripetizione cambiano a seconda della scuola che si frequenta, a seconda che si tratti delle scuole medie, di un liceo piuttosto che dell’università.

Alle medie

Alle medie, solitamente, ci si può affidare anche a persone non necessariamente in possesso di una laurea o di un titolo di studio importante poichè si tratta comunque di materie che necessitano metodi di studio relativamente semplici e che non richiedono la competenza di particolari studi tecnici o approfonditi. In questo caso , quindi, la scelta dovrebbe essere più semplice.
Comunque sia, prima di scegliere di prendere ripetizioni, se ancora non ne siete sicurissime, trovate soluzioni alternative, provate altri metodi di studio come, per esempio, studiare in gruppo con gli amici con cui avete maggior confidenza. Può essere d’aiuto studiare insieme con uno o due compagni di classe, e poi interrogarsi a vicenda sull’argomento da ripetere. L’importante è che, questa tecnica, non diventi motivo di distrazione o, peggio ancora, di perdita di tempo perchè altrimenti si rivela un tentativo inutile di studio.

Il liceo richiede più attenzione

Nel caso delle superiori la faccenda inizia a farsi più complessa poichè il metodo e la mole di studio cambiano e diventa più difficile organizzare il proprio tempo. Inizialmente, questo cambiamento repentino, può causare disorientamento ed avere effetti negativi soprattutto sugli studenti con maggiori difficoltà nello studio e che impiegano parecchio tempo per fare i compiti. In questo caso, la cosa migliore è calcolare sin da subito la giusta attenzione da dedicare allo studio di modo da non restare indietro col programma. Ad ogni modo, se si riscontrano difficoltà e lacune da colmare in una o più materie scolastiche, non perdete tempo e fatevi seguire da qualcuno che può prendere in mano  la vostra situazione. Affidatevi a persone competenti e disponibili a dedicarvi il loro tempo fin quando ne avete bisogno perchè, abituarvi al metodo di insegnamento di un ripetitore, e ,poi, affidarvi subito ad un altro insegnante con cui studiate la stessa materia, può essere controproducente. In questi casi, è molto utile il passaparola perchè, delle volte, cercare un professore o uno studente universitario disposto a darvi ripetizioni, può rivelarsi un’ impresa non troppo semplice. Se le vostre conoscenze in questo campo scarseggiano, e non sapete a chi affidarvi, provate a chiedere consiglio al vostro professore di scuola. Anzi parlate a lui direttamente del vostro problema e della vostra volontà a voler cercare qualcuno che vi aiuti negli studi. Può essere che il vostro professore, possa aiutarvi più di chiunque altro e indirizzarvi così verso una persona competente e che faccia al caso vostro. Provate in ogni caso la soluzione alternativa che potrebbe essere quella di partecipare ai corsi pomeridiani che le scuole, solitamente, mettono a disposizione proprio degli studenti, i così detti sportelli-help. Organizzatevi con qualche compagno e chiedete al vostro professore delle ripetizioni mirate magari in vista di una verifica piuttosto che di un ‘interrogazione importante. Approfittate di queste occasioni per sciogliere qualsiasi vostro dubbio e porre ogni tipo di domanda a cui, da soli, non sapeste dare una risposta.

Prezzi

I prezzi delle ripetizioni variano parecchio, solitamente, a seconda di due fattori:
– La competenza, la serietà e il titolo di studio del professore, commisurato ai suoi anni di esperienza,
L’ argomento elementare o più specifico delle ripetizioni che vengono date; se quindi ci si rivolge a uno studio liceale piuttosto che universitario
Talvolta, anche il prezzo che vi viene richiesto di pagare vale la sua attenzione, alcuni professori possono richiedere anche 30 euro all’ora se non di più mentre se si tratta di uno stude

nte liceale o non ancora universitario, probabilmente i prezzi sono più bassi. Ad ogni modo, non esiste una tabella con dei prezzi fissi per cui ,l’importante ,in questo caso, è informarsi e valutare con attenzione ciò che si sta cercando dando la giusta importanza anche al fattore economico.
 

Valutate anche con attenzione gli anni di esperienza della persona a cui vi affidate, tale dato può garantirvi una maggiore affidabilità e quindi una sicurezza in più nella scelta da fare.
Le ripetizioni sono molto utili solo se però vengono affrontate con la dovuta serietà e col giusto impegno. Quindi, ogni volta che si decide di fare questa scelta,  è bene affontarla con maturità in modo che non si riveli solo un’ inutile perdita di tempo ma che sappia invece dare i frutti sperati.

Articoli Correlati