Matteo Faustini: ecco di cosa parla Nel bene e nel male (video intervista)

di Alberto Muraro
Matteo Faustini Sanremo 2020

A pochissimi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo 2020 la redazione di Ginger Generation ha avuto la fortuna di intervistare l’adorabile Matteo Faustini.

Matteo Faustini, come saprete, si è guadagnato il palco dell’Ariston vincendo insieme a Gabriella Martinelli e Lula il contest Area Sanremo. Il brano che l’artista porta in gara si intitola Nel bene e nel male e sarà uno dei singoli contenuti nel suo primo disco Figli delle favole.

L’artista, nato nel 1994, ci ha raccontato nel corso della nostra intervista esclusiva tantissimo di sé. Oltre ad averci spiegato il significato della sua canzone Matteo ci ha parlato del suo primo disco, del suo rapporto con gli altri concorrenti di Sanremo Giovani e ci ha svelato tre curiosità molto interessanti su di lui!

Non perdetevi la nostra video intervista a Matteo Faustini!

Matteo Faustini - Sanremo 2020: ecco di cosa parla Nel bene e nel male

Chi è Matteo: ecco la sua biografia!

matteo faustini

Matteo Faustini è un cantautore bresciano che ha iniziato a muovere i primi passi giovanissimo. Fin da bambino, infatti, partecipa a diversi concorsi musicali. Nel 2007 entra a far parte del coro delle voci bianche della Scala di Milano, mentre negli anni seguenti si mette in gioco con il teatro. In questo modo entra a contatto con un mondo a lui nuovo e allo stesso tempo stimolante. A 18 anni sente il bisogno di esprimersi attraverso la musica. A questo punto intraprende un percorso cantautoriale e sviluppa una forte esigenza di sperimentazione e ricerca musicale.

Parallelamente agli studi in Scienze Linguistiche e Letterature Straniere, Matteo partecipa e vince vari concorsi musicali. Matteo gareggia a “La VOCE di Lodi -- The Tunnel” e il “Festival della Canzone – Città di Arese”, si classifica al secondo posto e vince il premio come miglior inedito al “Premio Franco Reitano”. Inoltre, Matteo si aggiudica una borsa di studio presso la “Lizard Accademie Musicali”. Nel 2017 viene selezionato come finalista ad Area Sanremo ed è la voce della tribute band “Smooth Criminals”. 

Negli ultimi due anni, Matteo ha intrapreso la sua carriera di insegnante di scuola primaria. Nel frattempo ha scritto più di 50 brani, tra i quali “Nel Bene e Nel Male”, scritto insieme a Marco Rettani, vincitore di Area Sanremo 2019.

Articoli Correlati