La Sirenetta: gli aggiornamenti sul live action con Halle Bailey

di Giovanna Codella
halle bailey la sirenetta

Halle Bailey è tornata a parlare del suo remake de La Sirenetta. La cantante ventenne e star del film si è aperta sul fatto di averne dovuto interrompere la produzione a causa della pandemia.

“Beh, proprio come tutti gli altri, voglio dire, il mondo intero è in qualche modo in pausa. Sono tornata a Londra dall’inizio dell’anno e stavo per iniziare le riprese e ovviamente questa pandemia ha fatto rallentare tutti. In realtà l’ho accettato perché mi mancava davvero mia sorella. Lei era qui a Los Angeles,  io ero a Londra, quindi ero felice di tornare da lei ”, ha detto Halle a ET.

“Sono così entusiasta per quando ricominceremo. Sta succedendo davvero. Mi sento così onorata ogni giorno, anche solo a pensarci o parlarne, mi dico: Che diamine? Sta succedendo davvero”, ha aggiunto.

A Halle è stato anche chiesto se gli attori verranno sostituiti rispetto a quelli scelti inizialmente “No, nessuno.  Gli attori del cast sono persone meravigliose, dentro e fuori, e tutti sono già come una famiglia”, ha detto.

Per quanto riguarda l’ipotesi che una colonna sonora originale di Chloe x Halle possa essere inserita nella colonna sonora della Sirenetta:

“Ooh! Sarebbe così divertente”, hanno replicato all’unisono Halle e sua sorella Chloe, con un’espressione sospettosa e al tempo stesso entusiasta sui loro volti, suggerendo che forse sta succedendo davvero qualcosa di simile.

In attesa di riprendere a girare l’atteso live action Disney, l’attrice protagonista ha registrato con il duo un nuovo brano, intitolato Catch up e in collaborazione con Swae Lee. La canzone parla di una storia d’amore in cui entrambe le parti finiscono per sentirsi inadeguate. Qui sotto il video con l’intervista rilasciata per Entertainment Tonight.

Chloe X Halle on New Music, 'The Little Mermaid' and the Future of 'grown-ish' (Exclusive)

E voi cosa vi aspettate dal remake de La Sirenetta con Halle Bailey?

Articoli Correlati