Harry Styles è stato derubato prima dei BRIT Awards

di Giovanna Codella
harry styles

Nella serata di venerdì scorso, a Londra, il cantante Harry Styles è stato derubato. È quello che riporta la rivista The Mirror, cioè che il 26enne sarebbe stato avvicinato da un uomo che teneva in mano un coltello.

Una vera e propria disavventura per il cantante che però sarebbe riuscito a rimanere calmo in una situazione decisamente pericolosa. Harry Styles avrebbe mantenuto il suo autocontrollo di fronte all’aggressore a cui avrebbe consegnato subito il denaro che portava con sé. In questo modo, l’artista sarebbe uscito indenne da questo momento così rischioso.

Ovviamente, Harry Styles è ora sconvolto per quanto accaduto. La polizia metropolitana ha confermato quanto è successo al magazine britannico ed è impegnata nelle indagini attualmente in corso. Per ora, non sarebbe stato effettuato alcun arresto.

Gli agenti sarebbero stati contattati nella giornata di sabato 15 febbraio, in merito all’incidente che sarebbe avvenuto il giorno di San Valentino. La polizia ha completato il racconto, rassicurando tutti sullo stato di salute del cantante.

Fortunatamente, nel corso della rapina, Harry Styles non è stato ferito. Nonostante ciò, il ladro gli ha comunque rubato tutti i suoi soldi. Dopo quanto successo, Styles ha poi cercato di dimenticare tutto prendendo parte ai BRIT Awards. L’artista oggi ha già sfilato sul tappeto rosso dell’evento, che si tiene presso l’Arena di Londra.

L’ex cantante degli One Direction è candidato nella categoria Best British Album, con il suo nuovo disco Fine Line. Non solo, Harry è anche in nomination per il Best British Male Solo Artist. In occasione della cerimonia, il cantante salirà sul palco per esibirsi.

Cosa ne pensate di quanto accaduto ad Harry Styles il giorno di San Valentino?

Articoli Correlati