Amici 20, Tommaso contro Giulia: provvedimento ingiusto?

di Giovanna Codella
giulia amici

Alessandra Celentano ha preso ieri un provvedimento disciplinare per il suo allievo Tommaso. La professoressa gli ha ritirato la maglia ad Amici mentre le sue colleghe non hanno fatto altrettanto con i loro allievi tra cui Giulia.

Tommaso, come ha subito precisato, non ha problemi di concentrazione o di impegno, ma ha difficoltà a mettere subito in atto le correzioni. Non vuole che passi il messaggio che non si impegna.

Amici 20: Tommaso discute con Giulia 

Subito dopo la puntata i ragazzi commentano il provvedimento disciplinare preso dalla Celentano. Il ballerino non è d’accordo con la scelta che è stata fatta. Lui è uno di quelli che si impegna di più, non fa polemiche, accetta ogni cosa di buon grado (anche le insufficienze e i duri allenamenti) ma non accetta che la sospensione della maglia tocchi solo a lui.

Secondo Tommaso aveva più senso togliere la maglia a Giulia, perché, anche se prova affetto per lei, spesso non si è presentata alle lezioni di classico e ha fatto anche dei ritardi.

I suoi compagni dicono che anche loro non sono d’accordo con il provvedimento della Celentano e che tutti si impegnano al massimo. Alessandro si chiede se ha mancato di rispetto quando in puntata ha detto quello che pensa, perché non vuole che passi il messaggio che non vuole impegnarsi. Può anche sbagliare un esercizio ma ci tiene tanto a questa opportunità.

Sangiovanni dice a Tommaso che non se la deve prendere con gli altri ballerini ma con la maestra Celentano. Tommaso risponde che la cosa migliore che i professori avrebbero dovuto fare è quella di parlarsi tra di loro e decidere insieme una punizione per tutti: o tutti con la maglia o tutti senza maglia. E voi cosa ne pensate di questo provvedimento, è giusto o no?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale)

Articoli Correlati